ARANCINI DI RISO

Ricetta della tradizione siciliana per un piatto gustoso e versatile, gli arancini di riso sono facili da preparare, adatti ad ogni occasione
Arancini di riso
Arancini di riso

Ricetta della tradizione culinaria siciliana per un piatto semplice da realizzare ma di grande effetto, ricco di sapore ed estremamente pratico e versatile. Perfetto come antipasto o come primo, si rivela anche un ottimo piatto unico, adattandosi alla perfezione sia come spuntino che per un pasto più formale. Molteplici le varianti proposte dalla cucina locale, consentono di soddisfare anche i palati più esigenti, offrendo un’ampia scelta per quanto riguarda la farcitura. Per una preparazione più leggera, si consiglia una cottura al forno anziché la frittura.

Stampa ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Primi, Unico
Cucina Facile, Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Primi, Unico
Cucina Facile, Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Soffriggere lo scalogno in una pentola con qualche cucchiaio di olio.
  2. Unire la carne di manzo, il prosciutto e i piselli, lasciando cuocere a fuoco lento.
  3. Nel frattempo, bollire il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e condirlo con burro e parmigiano.
  4. Lasciarlo raffreddare e incorporare le uova, il pecorino, il pangrattato e lo zafferano, sciolto in poca acqua tiepida.
  5. Ricavare dal composto delle palline grandi come un'arancia, formando una cavità nel centro per introdurvi un cucchiaio di ragù.
  6. Richiudere gli arancini e passarli nell'uovo sbattuto poi nel pangrattato.
  7. Friggere nell'olio bollente fino a farli dorare bene.
  8. A cottura ultimata, adagiare su un foglio di carta per fritture per rimuovere l'olio in eccesso. Servire ben caldi.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Valori nutrizionali
Per porzione
Calorie 727 Calorie da Grassi 360
GDA*
Grassi totali 40g 62%
Grassi saturi 18g 90%
Grassi polinsaturi 3g
Grassi monoinsaturi 13g
Colesterolo 290mg 97%
Sodio 1428mg 60%
Potassio 422mg 12%
Carboidrati totali 46g 15%
Fibre 2g 8%
Zuccheri 5g
Proteine 38g 76%
Vitamina A 15%
Vitamina C 24%
Calcio 34%
Ferro 25%
* GDA = Quantità Giornaliere Indicative di calorie e nutrienti raccomandate per un'alimentazione equilibrata, calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal.

Categorie
Ricette



oppure


ARTICOLI CORRELATI