OSSOBUCO CON RISOTTO

L'ossobuco con risotto è una ricetta tipica della cucina milanese, di media complessità, per un piatto unico ideale nella stagione fredda
Ossobuco con risotto
Ossobuco con risotto

Ricetta emblema della gastronomia meneghina, perfetta per realizzare un piatto unico gustoso e nutriente, ideale per la stagione fredda. Poche le varianti ammesse se si vuole rimanere fedeli alla tradizione: l’aggiunta di qualche cucchiaio di estratto di pomodoro o di una piccola acciuga nel sugo di cottura degli ossibuchi, per arricchirne ulteriormente il sapore

Stampa ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Unico
Preparazione 90 minuti
Cottura 70 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Unico
Preparazione 90 minuti
Cottura 70 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
OSSOBUCO
  1. Ammollare i funghi in mezzo litro di acqua tiepida. Nel frattempo, preparare un trito grossolano con le carote, il sedano e una cipolla e rosolarlo in padella con l'alloro, il burro e metà dell'olio
  2. Ripulire gli ossi buchi dal grasso e dalle pellicine, inciderne i bordi, salarli, peparli e infarinarli. Rosolarli in un'altra padella con il resto dell'olio.
  3. Trasferire gli ossibuchi nella padella col soffritto e rigirarli un paio di volte per farli insaporire. Sfumare con un bicchiere di vino.
  4. Unire il pomodoro, i funghi con la loro acqua (precedentemente filtrata) e un litro di brodo. Cuocere a fuoco lento per circa un'ora.
  5. A fine cottura, estrarre gli ossibuchi, frullare il fondo di cottura (o passarlo al passaverdure) e unire un trito di prezzemolo, rosmarino e scorza di limone. Scaldare il tutto fino a portare a bollore e versare sulla carne
RISOTTO
  1. Rosolare la cipolla tritata finemente con 40 grammi di burro. Unire il riso e lasciare tostare per qualche minuto.
  2. Sfumare con vino bianco, salare e pepare.
  3. Versare un mestolo di brodo in cui sarà stato sciolto lo zafferano e mescolare bene. Proseguire la cottura aggiungendo il rimanente brodo poco alla volta, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno.
  4. A cottura ultimata, togliere dal fuoco e mantecare con il burro e formaggio rimasti. Lasciar riposare un paio di minuti.
  5. Servire accompagnando in ogni piatto l'ossobuco con una porzione di risotto, ben caldi.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Valori nutrizionali
Per porzione
Calorie 720 Calorie da Grassi 486
GDA*
Grassi totali 54g 83%
Grassi saturi 23g 115%
Grassi polinsaturi 4g
Grassi monoinsaturi 24g
Colesterolo 121mg 40%
Sodio 1675mg 70%
Potassio 673mg 19%
Carboidrati totali 33g 11%
Fibre 3g 12%
Zuccheri 4g
Proteine 19g 38%
Vitamina A 120%
Vitamina C 12%
Calcio 9%
Ferro 16%
* GDA = Quantità Giornaliere Indicative di calorie e nutrienti raccomandate per un'alimentazione equilibrata, calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal.

Categorie
Ricette
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI