RISO AL SALTO

Ricetta della tradizione lombarda, facile e veloce da realizzare, per un primo piatto sfizioso e saporito

Ricetta tipica della tradizione culinaria lombarda, nata come forma di recupero del risotto del giorno prima, si è trasformato in un vero e proprio piatto da gourmet. Il procedimento per realizzare questo piatto è estremamente semplice: si riscalda il risotto fino a renderlo croccante. L’unica vera difficoltà consiste nel riuscire a capovolgerlo senza romperlo. In assenza di avanzi da riscaldare, è possibile preparare il risotto al momento, lasciandolo raffreddare prima di ricucinarlo al salto

Stampa ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una pentola per fritti, far dorare il burro e, quando sarà spumoso, aggiungere il riso freddo.
  2. Con la punta di una forchetta, muovere il riso mentre si riscalda, in modo che non si rapprenda troppo.
  3. Con una spatola, lisciare la superficie del riso e formare una specie di tortino. Cuocere a fuoco vivo per 7 minuti, affinché si formi una bella crosta dorata.
  4. Servendosi di un piatto, rovesciare il risotto, facendo attenzione a non rompere la forma.
  5. Rimetterlo in padella e lasciare che si formi la crosta anche dall'altra parte. Servire ben caldo.
Categorie
Ricette
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI