RISO CON POLIPO E PATATE

Ricetta semplice e gustosa per un primo piatto dal sapore di mare. Il riso con polipo e patate è ottimo sia come risotto che per un'insalata estiva
Riso con polipo e patate
Riso con polipo e patate

Ricetta accessibile anche ai cuochi meno esperti per un primo piatto dal profumo di mare, saporito e nutriente. Perfetto per un’occasione informale, si rivela una soluzione ideale sia per la stagione fredda, quando ben si presta ad una preparazione come risotto, sia per la stagione calda, quando può trasformarsi in un’ottima insalata di pesce. Ideale anche per ricliclare l’insalata di polipo del giorno prima, può essere personalizzato con l’aggiunta di verdure a scelta o crostacei. Per un tocco di sapore in più, si consiglia l’aggiunta di qualche cubetto di peperone o di un pizzico di peperoncino

Stampa ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Primi
Cucina Facile
Preparazione 45 minuti
Cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Primi
Cucina Facile
Preparazione 45 minuti
Cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Pelare le patate e lessarle in acqua salata. Lasciarle raffreddare e tagliarle a cubetti.
  2. Pulire il polipo e lessarlo in abbondante acqua salata. Lasciarlo raffreddare nell'acqua di cottura, poi tagliarlo a pezzettini.
  3. In una pentola, soffriggere lo spicchio d'aglio con due cucchiai di olio. Aggiungere il polipo e le patate e lasciar insaporire per qualche minuto.
  4. Nel frattempo, in una casseruola, soffriggere la cipolla tritata finemente con il resto dell'olio.
  5. Unire il riso e farlo tostare per un paio di minuti.
  6. Sfumare con il vino e aggiungere il polipo con le patate.
  7. Proseguire la cottura aggiungendo il brodo caldo, poco alla volta.
  8. Dopo una decina di minuti, unire i pomodorini tagliati a cubetti.
  9. Al termine della cottura, rimuovere la casseruola dal fuoco e aggiungere un filo d'olio e una manciata di prezzemolo tritato.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Valori nutrizionali
Per porzione
Calorie 337 Calorie da Grassi 99
GDA*
Grassi totali 11g 17%
Grassi saturi 2g 10%
Grassi polinsaturi 1g
Grassi monoinsaturi 8g
Colesterolo 48mg 16%
Sodio 1371mg 57%
Potassio 775mg 22%
Carboidrati totali 33g 11%
Fibre 2g 8%
Zuccheri 4g
Proteine 20g 40%
Vitamina A 13%
Vitamina C 40%
Calcio 8%
Ferro 37%
* GDA = Quantità Giornaliere Indicative di calorie e nutrienti raccomandate per un'alimentazione equilibrata, calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal.

Categorie
Ricette



oppure


ARTICOLI CORRELATI