RISOTTO AL MANDARINO
Porzioni Preparazione
4persone 30minuti
Cottura
20minuti
Porzioni Preparazione
4persone 30minuti
Cottura
20minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Come prima cosa grattugiare 5 mandarini tenendone da parte la scorza. Separare i restanti fino ad ottenere 250/300 gr di succo, conservandone uno da caramellare per la decorazione del piatto.
  2. Tostare il riso in una pentola calda, con un pizzico di sale ed un goccio di olio e unire la scorza di mandarino. Sfumare il riso con più della metà del succo e portare in cottura bagnandolo man mano con il brodo vegetale.
  3. A fine cottura e a fuoco spento mantecare con formaggio, olio, sale e pepe ed il restante succo. Completare il piatto guarnendolo con un paio di fettine di mandarino caramellate con lo zucchero di canna.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.