RISOTTO CON STRACCIATELLA DI BURRATA E TARTUFO NERO

Ricetta di media difficoltà per un primo piatto creativo ed elegante. Il risotto con stracciatella di burrata e tartufo nero è adatto ad un menù delle feste
Risotto con stracciatella di burrata e tartufo nero estivo
Risotto con stracciatella di burrata e tartufo nero estivo

Il risotto con stracciatella di burrata e tartufo nero è una ricetta di Gerardo De Santo, cuoco per passione. Ama preparare ricette particolari e sfiziose, abbinando ogni ingrediente con il giusto equilibrio tra colori e sapori. Ricetta di media difficolta, raffinata ma appetitosa. Il bianco della burrata e il nero del tartufo creano un contrasto perfetto. Infine l’olio al tartufo, conferisce al piatto un profumo molto piacevole. Consigliato utilizzare il riso Carnaroli, ricetta adatta ai vegetariani.

Stampa ricetta
RISOTTO CON STRACCIATELLA DI BURRATA E TARTUFO NERO
RISOTTO CON STRACCIATELLA DI BURRATA E TARTUFO NERO
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Primi
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Attesa 2 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Primi
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Attesa 2 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
RISOTTO CON STRACCIATELLA DI BURRATA E TARTUFO NERO
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preparare il liquido di cottura mettendo a bollire 3 litri di acqua con 24 grammi di sale grosso.
  2. Nel frattempo a fiamma alta tostare il riso finché il chicco non sarà traslucido e ardente al tatto. Sfumare con il vino e a fuoco basso bagnare il Carnaroli aggiungendo poco alla volta l’acqua di cottura fino all’assorbimento (il chicco deve restare al dente).
  3. Mentre il riso cuoce, in un becker lavorare la stracciatella con un po’ di acqua di cottura del riso, un po’ di pepe e l’olio aromatizzato. Utilizzare un minipimer (frullatore ad immersione) per ottenere una mousse.
  4. A fuoco spento mantecare il risotto col burro al tartufo, il parmigiano e metà mousse di stracciatella. Lasciar riposare 2 minuti con il coperchio. Riprendere la mantecatura incorporando (se necessario) ancora qualche mestolo di acqua di cottura calda per avere l’effetto onda.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Valori nutrizionali
RISOTTO CON STRACCIATELLA DI BURRATA E TARTUFO NERO
Per porzione
Calorie 504 Calorie da Grassi 261
GDA*
Grassi totali 29g 45%
Grassi saturi 19g 95%
Grassi polinsaturi 0,4g
Grassi monoinsaturi 2g
Colesterolo 35mg 12%
Sodio 971mg 40%
Potassio 80mg 2%
Carboidrati totali 33g 11%
Fibre 0,4g 0%
Zuccheri 5g
Proteine 14g 28%
Vitamina A 7%
Calcio 18%
Ferro 7%
* GDA = Quantità Giornaliere Indicative di calorie e nutrienti raccomandate per un'alimentazione equilibrata, calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal.

Categorie
Ricette



oppure


ARTICOLI CORRELATI