RISOTTO TRICOLORE
Porzioni Preparazione
4persone 30minuti
Cottura Attesa
20minuti 2minuti
Porzioni Preparazione
4persone 30minuti
Cottura Attesa
20minuti 2minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Come prima cosa preparare la vellutata di barbabietola e piselli. Tagliare la barbabietola, rosolarla con lo scalogno e cuocerla per pochi minuti aggiungendo mestoli di brodo. Mixarla fino ad ottenere una consistenza cremosa. Fare lo stesso con i piselli, che dovranno risultare morbidi prima di essere frullati.
  2. Successivamente tostare il riso con lo scalogno, sfumarlo con il vino bianco e portarlo in cottura incorporando gradatamente il brodo vegetale e regolare di sale.
  3. Ancora al dente dividerlo in tre parti, che si andranno a mantecare rispettivamente: la prima con 40 gr di brie, la seconda con la vellutata di barbabietola rossa e 20 gr di formaggio e la terza con la vellutata di piselli e il restante brie.
  4. Impiattare il risotto tricolore allineandone le parti come una bandiera oppure servirle separatamente
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.