SFORMATO DI RISO E ZUCCA

Ricetta dai toni rustici per un piatto sfizioso, dal sapore dolce, perfetto per un pranzo in famiglia o con gli amici

La zucca è uno degli ingredienti più economici e diffusi che si possono trovare nel periodo invernale. E’ anche un ortaggio dal sapore dolce, in grado di soddisfare i palati di grandi e piccini. Lo sformato di riso e zucca diventa quindi una ricetta perfetta per la stagione fredda. Pratico e semplice da realizzare, può essere preparato anche con largo anticipo. Ideale per un’occasione informale, come un pranzo in famiglia o un menù dai toni rustici da condividere con gli amici. Per chi ama i sapori speziati e cerca un tocco di croccantezza in più, si consiglia l’aggiunta di due o tre cucchiai di semi vari (lino, papavero, sesamo) all’impasto prima di infornarlo

Stampa ricetta
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Primi
Preparazione 60 minuti
Cottura 55 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Primi
Preparazione 60 minuti
Cottura 55 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. In una casseruola, soffriggere la cipolla tritata finemente.
  2. Unire la zucca pulita e tagliata a cubetti. Cuocere a fuoco moderato per cinque minuti.
  3. Unire il riso e lasciar insaporire qualche minuto.
  4. Proseguire la cottura aggiungendo il brodo bollente, poco alla volta.
  5. A cottura ultimata, rimuovere la casseruola dal fuoco e unire il burro, il parmigiano e le uova, mescolando bene.
  6. Versare il composto in una pirofila, stendere uniformemente e coprire la superficie con una manciata di parmigiano.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180-200° C per 25-30 minuti, fino a quando sua superficie si sarà formata una crosticina dorata.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Categorie
Ricette
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI