TIELLA DI RISO E COZZE ALLA BARESE
Porzioni Preparazione
4persone 1,5ore
Cottura
60minuti
Porzioni Preparazione
4persone 1,5ore
Cottura
60minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Come prima cosa sciacquare il riso con acqua fredda, per eliminare una parte di amido. Successivamente pulire le cozze: aprirle a crudo schiacciando leggermente così da far scivolare in avanti una delle due valve. Inserire tra di esse un coltellino e facendolo scorrere aprire il mollusco. Spostare la cozza su una sola valva facendo attenzione a raccogliere il liquido (da filtrare per eliminarne le impurità) che ne uscirà ed adagiarle in un contenitore.
  2. Oliare una pentola e fare una base con cipolle tagliate a rondelle. Nel frattempo pelare le patate, tagliarle a fette di circa ½ cm di spessore così da avere una cottura uniforme. Formare un primo strato di patate e a seguire le zucchine a fette, qualche pomodorino e il prezzemolo. Spolverizzare con il formaggio, un po’ di pepe e un filo di olio. Fare uno strato di cozze con il frutto rivolto verso l’alto.
  3. A questo punto mettere il riso dentro le cozze aperte, tritare l’aglio, cospargerlo sul riso insieme ad altre rondelle di cipolla, prezzemolo e ancora formaggio e olio. Chiudere lo strato con le restanti patate avendo cura di coprire il tutto completamente. Ultimare la tiella con i restanti pomodorini aggiungendo formaggio ed olio.
  4. Una volta composta la tiella, andare ad inserire lateralmente il liquido filtrato delle cozze e dell’acqua leggermente salata (circa 7 gr di sale ogni litro) fino all’ultimo strato senza superarlo. Il giusto quantitativo lo si ottiene quando premendo leggermente la superficie dell’ultimo strato l’acqua affiora in superficie.
  5. Infornare a 200° in forno statico per 45-60 minuti finché le patate saranno ben cotte e si formerà una crosta dorata.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.