RISO CON POLPO E PATATE

Ricetta accessibile anche ai cuochi meno esperti per un primo piatto dal profumo di mare, saporito e nutriente. Perfetto per un’occasione informale, si rivela una soluzione ideale sia per la stagione fredda, quando ben si presta ad una preparazione come risotto, sia per la stagione calda, quando può trasformarsi in un’ottima insalata di pesce. Ideale anche per ricliclare l’insalata di polpo del giorno prima, può essere personalizzato con l’aggiunta di verdure a scelta o crostacei. Per un tocco di sapore in più, si consiglia l’aggiunta di qualche cubetto di peperone o di un pizzico di peperoncino

[recipe-video]

Riso con polpo e patate

Un ottimo piatto per un pranzo estivo
Porzioni 4 persone
Preparazione 45 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h 25 min

Materiale

  • tagliere
  • coltello
  • pentola
  • cucchiaio di legno
  • mestolo

Ingredienti

  • 280 grammi riso Vialone Nano
  • 1 litro brodo vegetale
  • 400 grammi polpo
  • 200 grammi patate
  • 1/2 cipolla
  • 150 grammi pomodori ciliegini
  • 1 spicchio aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 4 cucchiai olio d'oliva
  • 1 bicchiere vino bianco
  • qb sale

Istruzioni

  • Pelare le patate e lessarle in acqua salata. Lasciarle raffreddare e tagliarle a cubetti.
  • Pulire il polpo e lessarlo in abbondante acqua salata. Lasciarlo raffreddare nell'acqua di cottura, poi tagliarlo a pezzettini.
  • In una pentola, soffriggere lo spicchio d'aglio con due cucchiai di olio. Aggiungere il polpo e le patate e lasciar insaporire per qualche minuto.
  • Nel frattempo, in una casseruola, soffriggere la cipolla tritata finemente con il resto dell'olio.
  • Unire il riso e farlo tostare per un paio di minuti.
  • Sfumare con il vino e aggiungere il polpo con le patate.
  • Proseguire la cottura aggiungendo il brodo caldo, poco alla volta.
  • Dopo una decina di minuti, unire i pomodorini tagliati a cubetti.
  • Al termine della cottura, rimuovere la casseruola dal fuoco e aggiungere un filo d'olio e una manciata di prezzemolo tritato.

Video

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma - Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 337kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: estate, patate, polpo, riso
Preparazione: Insalata di riso, Risotto
Difficoltà: Facile
Varietà: Vialone nano

Valori nutritivi

Calorie: 337kcal | Carboidrati: 33g | Proteine: 20g | Grassi: 11g | Grassi saturi: 2g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 8g | Colesterolo: 48mg | Sodio: 1371mg | Potassio: 775mg | Fibre: 2g | Zucchero: 4g | Vitamina A: 650IU | Vitamina C: 33mg | Calcio: 80mg | Ferro: 6.7mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.