RISOTTANDO PISELLI E GUANCIALE CON CURTI

Perfetto per il pranzo della domenica: risotto con crema di piselli e guanciale
Risotto con crema di piselli e guanciale_Carnaroli Curtiriso
Risotto con crema di piselli e guanciale_Carnaroli Curtiriso

Chi non conosce il tipico piatto “risi e bisi”, ma avete mai provato a trasformarlo in un primo molto più sfizioso? Come? Provate a fare un buon risotto con crema di piselli e guanciale, come lo propone l’ appassionata di food Manuela Vanni , che lo ha preparato per noi utilizzando i chicchi Carnaroli Curtiriso .

Otterrete con pochi ingredienti e in poco tempo una pietanza che farà contenti tutti, grandi e piccini. Può essere una buona idea da proporre per il pranzo della domenica. Che ne dite? Volete prepararlo con noi? E allora allacciate i grembiuli, andiamo ai fornelli!

Come fare il risotto con crema di piselli e guanciale usando Carnaroli Curtiriso

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli Curtiriso

1 bicchiere di vino bianco

400 g di piselli

1 scalogno

2 fette di guanciale di Amatrice

Olio e brodo q.b.

4 gamberi rossi di Mazara

Germogli di piselli e fiori eduli q.b.

1 noce di burro

Grana q.b.

Facciamo sbollentare in acqua salata per 10 minuti i piselli. Frulliamoli con il liquido di cottura fino ad ottenere una consistenza cremosa ed omogenea, che teniamo da parte.

Intanto in una padella antiaderente facciamo soffriggere, a fiamma bassa, lo scalogno tritato finemente con un cucchiaio di olio. Uniamoci il riso, tostiamolo per un paio di minuti, sfumiamolo con del vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica. Portiamolo in cottura incorporandoci poco alla volta del brodo , che intanto avremo già preparato e mantenuto caldo.

A metà cottura del riso ci aggiungiamo ¾ di crema di piselli e continuiamo a far cuocere mescolando di tanto in tanto.

Facciamo sudare in padella il guanciale così che sia croccante.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente il riso con una noce di burro, la restante crema di piselli e il formaggio grattugiato. Lasciamo riposare il risotto per un paio di minuti. Serviamolo ultimando ogni portata con un gambero rosso di Mazara. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Impiattamento risotto con crema di piselli e guanciale

Impiattamento risotto con crema di piselli e guanciale

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram e Linkedin.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI