RISOTTO CON PUNTARELLE E ACCIUGHE ALLA ROMANA

Un primo piatto dal gusto fresco e saporito con un po’ di piccantezza che non guasta mai: Calogero Rifici presenta il suo risotto con puntarelle e acciughe
Risotto con puntarelle e acciughe
Risotto con puntarelle e acciughe

E’ semplice da preparare, è gustoso e saporito: il risotto con puntarelle e acciughe di Calogero Rifici è ideale per gli amanti della cucina mediterranea. La sapidità delle acciughe si abbina perfettamente al sapore amarognolo ma fresco delle puntarelle. Un accostamento diffuso nel Lazio e in particolare a Roma, dove le puntarelle con acciughe sono spesso servite come contorno.

Realizzarlo sarà molto facile e veloce. Pronti ad allacciarvi il grembiule?

Come preparare il risotto con puntarelle e acciughe

Per la preparazione del piatto per 4 persone sono necessari:

320 gr di riso Carnaroli
100 gr di parmigiano
80 gr di acciughe sott’olio

200 gr di puntarelle
80 gr di burro
½ cipolla bianca

1 spicchio d’aglio
½ bicchiere di vino bianco

10 gr prezzemolo
Olio EVO q.b.

Per il Brodo vegetale

1 cipolla
1 carota grossa
2 coste di sedano
Le parti dure delle puntarelle

Puliamo le parti dure delle puntarelle e mettiamole in una pentola con cipolla, carote, sedano ed un litro di acqua e facciamo bollire per circa un’ora fino ad ottenere un brodo saporito.

Le parti tenere invece le poniamo in una ciotola con acqua e ghiaccio così che possano diventare belle croccanti curvandosi.

Nel frattempo facciamo appassire la cipolla, tagliata finemente, con qualche cucchiaio di olio evo. Tostiamo il riso, sfumiamolo con il vino bianco e portiamolo in cottura aggiungendo man mano il brodo vegetale ben caldo. A fuoco spento mantechiamo con burro e parmigiano.

In una padella facciamo saltare le acciughe con 40 gr di olio ed uno spicchio d’aglio e poi frulliamole con un frullatore ad immersione. Condiamo le puntarelle, precedentemente scolate, con olio aromatizzato. A questo punto possiamo impiattare: disponiamo al centro del piatto il riso, guarniamo con l’insalatina di puntarelle, le acciughe e qualche goccia di vinaigrette. Buon appetito. Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI