RISOTTO ISPANICO, UN’ESPLOSIONE DI GUSTO

All’Officina del riso il Lomello diviene ingrediente protagonista di un piatto creativo: il risotto ispanico.

Abbiamo incontrato Luca Gruttadauria, titolare del ristorante, che ci ha raccontato come deliziare il palato dei commensali con questa squisitezza.

Risotto ispanico: ingredienti e procedimento

Per il risotto ispanico (dosi per due persone) occorrono:

– 180 g di riso Lomello

– 600 ml di brodo

– 4 fette di prosciutto Jamon iberico

– 150 g di fagioli neri

– vino bianco (circa 1 bicchiere)

– burro q.b.

– formaggio q.b.

– 1 pomodoro ramato

– 1 cipolla bianca

– olio q.b.

Si tosta il riso e lo si sfuma con il vino bianco. Poco per volta, fino al raggiungimento della cottura, si incorpora il brodo (preparato precedentemente).

Nel frattempo, si mettono a cuocere in acqua bollente i fagioli neri per circa 25/30 minuti. A cottura ultimata si frullano con un pizzico di sale.

Si manteca il riso con burro e formaggio e si amalgama con la crema di fagioli neri. Come condimento per il risotto ispanico, si prepara il “pico de galo” con una mirepoix di ramato e cipolla a cui successivamente andranno aggiunti olio e sale.
Si impiatta aggiungendo 2 fette di prosciutto Jamon iberico ed il pico de galo. Autore: Marialuisa La Pietra

 

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.