RISOTTO PRIMAVERILE

Un piatto colorato e primaverile con ingredienti di stagione: Luisa Benedetti ci racconta come preparare il risotto con pancetta e fave
Risotto con pancetta e fave
Risotto con pancetta e fave

Con l’arrivo della bella stagione avete voglia di piatti freschi e gustosi? Le fave, ad esempio, possono essere l’ingrediente perfetto per realizzare un cremoso risotto con pancetta. Per la preparazione si consiglia l’uso del “principe dei risotti”, il riso Carnaroli.

Ci racconta come prepararla in modo facile e veloce Luisa Benedetti, blogger di “Luisa in cucina“.

Come preparare il risotto con pancetta e fave

Per 4 persone ci occorrono:

320 gr di riso Carnaroli
200 gr di fave fresche
1 cipolla bianca
100 gr di pancetta
mezzo bicchiere di vino bianco secco
1 litro di brodo vegetale
olio evo q.b.
grana padano stagionato grattugiato q.b.
sale q.b.
una noce di burro

Innanzitutto sbollentiamo le fave per qualche minuto per togliere quel sapore amarognolo della pellicina. Facciamo soffriggere una cipolla, tagliata finemente, in una casseruola con 3 cucchiai di olio. Uniamo le fave e lasciamo cuocere per 5/6 minuti mescolando spesso. Tostiamo il riso e sfumiamolo con il vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica. Incorporiamo gradatamente il brodo vegetale ben caldo man mano che viene assorbito e portiamo in cottura il riso. Regoliamo di sale ed aggiungiamo le fave.

In una padella facciamo sudare la pancetta finché non sarà bella croccante. A fuoco spento mantechiamo con il burro e il formaggio grattugiato. Impiattiamo guarnendo il piatto con la pancetta. Portiamo in tavola e buon appetito. Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI