Sformato di riso e funghi

Lo sformato di riso e funghi è una ricetta semplice da realizzare, ideale per creare un primo piatto semplice e gustoso, dal sapore tipicamente autunnale. In base ai gusti, i fegatini di pollo possono essere facilmente sostituiti con della salsiccia di maiale o del macinato di manzo. Si presta inoltre ad essere trasformata in una ricetta vegetariana, limitandosi all’utilizzo dei soli funghi per la preparazione del sugo.

[recipe-video]

Porzioni 4 persone
Preparazione 1 h 30 min
Cottura 1 h
Tempo totale 2 h 30 min

Ingredienti

  • 350 grammi riso Vialone nano
  • 170 grammi funghi
  • 20 grammi pangrattato
  • 200 grammi fegatini di pollo
  • 1 cucchiaio panna
  • 30 grammi Emmenthal
  • 30 grammi parmigiano
  • 4 uova
  • 80 grammi burro
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1/2 litro brodo carne
  • qb scorza limone grattuggiata
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb noce moscata

Istruzioni

  • Lessare il riso in abbondante acqua salata per 15 minuti.
  • Scolarlo al dente e incorporare le uova, il parmigiano grattugiato, l’emmenthal tagliato a pezzetti molto piccoli, un pizzico di scorza di limone, la panna liquida, sale e pepe. Mescolate con cura, amalgamando tutti gli ingredienti.
  • Versare il composto in uno stampo imburrato e cosparso di pangrattato, Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.
  • Nel frattempo, preparate il sugo. Dopo averli accuratamente puliti e lavati, tagliare i funghi a fettine sottili e tritare i fegatini.
  • In un tegame, fondere il burro, aggiungere i funghi e rosolare il tutto per 5 minuti; unire i fegatini e lasciar insaporire, aggiungendo un pizzico di sale e di noce moscata.
  • Unire poco alla volta il vino e il brodo al sugo. Cuocere a fuoco moderato per 10 minuti.
  • Sfornare il riso su un piatto da portata e servirlo accompagnando ogni fetta con qualche cucchiaio di sugo.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.
Tondo: 15 minuti.
In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.
Calorie: 454kcal

Valori nutritivi

Calorie: 454kcal | Carboidrati: 31g | Proteine: 20g | Grassi: 26g | Grassi saturi: 16g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 6g | Grassi trans: 0.03g | Colesterolo: 241mg | Sodio: 1168mg | Potassio: 387mg | Fibre: 1g | Zucchero: 1g | Vitamina A: 6200IU | Vitamina C: 14.9mg | Calcio: 210mg | Ferro: 6.3mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.