SUPPLI’ DI RISO CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Ricetta tipica della cucina italiana, consente di ottenere un piatto saporito e gustoso, ideale anche come antipasto o per un pranzo all’aperto. Perfetto come soluzione per recuperare il risotto del giorno prima, soddisfa i gusti di grandi e piccini. Proposto qui in una delle versioni base, può essere personalizzato nel ripieno in base ai gusti dei commensali. Attenzione alla fase di frittura: per garantire un migliore risultato, utilizzare abbondante olio, assicurandosi che la temperatura non sia troppo elevata (circa 170 gradi) e salare solo a cottura ultimata

[recipe-video]

Supplì di riso con prosciutto e formaggio

Piatto tipico della tradizione gastronomica italiana, molto semplice da realizzare
Porzioni 4 persone
Preparazione 20 min
Cottura 35 min
Tempo totale 55 min

Materiale

  • ciotola
  • cucchiaio di legno
  • Padella

Ingredienti

  • 300 grammi risotto del giorno prima
  • 100 grammi mozzarella vaccina
  • 100 grammi prosciutto crudo
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 1 cucchiaio Parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • qb farina 00
  • qb pangrattato
  • qb sale
  • qb pepe
  • abbondante olio per fritture

Istruzioni

  • In una terrina, sbattere un uovo con un pizzico di sale.
  • Aggiungere il prosciutto e la mozzarella (tagliati a dadini), il prezzemolo tritato finemente, il Parmigiano e un pizzico di pepe.
  • Con le mani, formare una pallina con il risotto e farcire al centro con il ripieno preparato, dando poi la forma desiderata e facendo attenzione a chiudere bene il tutto per evitare che il ripieno possa uscire durante la cottura.
  • Infarinare leggermente il supplì, passarlo nell'altro uovo (precedentemente sbattuto) e infine nel pangrattato.
  • Immergerli, poco alla volta, in abbondante olio bollente, lasciando cuocere finché saranno ben dorati e croccanti. Sgocciolarli e servire ben caldi, salando a piacere.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma - Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 362kcal
Cucina: Italiana
Keyword: formaggio, polpette, prosciutto, ricetta facile, riso
Preparazione: Finger Food
Difficoltà: Facile

Valori nutritivi

Calorie: 362kcal | Carboidrati: 22g | Proteine: 21g | Grassi: 21g | Grassi saturi: 9g | Grassi polinsaturi: 3g | Grasso monoinsaturo: 5g | Colesterolo: 152mg | Sodio: 1065mg | Potassio: 157mg | Fibre: 1g | Zucchero: 1g | Vitamina A: 550IU | Vitamina C: 3.3mg | Calcio: 350mg | Ferro: 2mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.