SWEET SUSHI

Il sushi è uno dei piatti asiatici tanto amato anche in Italia. In pochi, però, sanno che sia molto semplice da preparare anche a casa combinando ingredienti salati o dolci. In questa ricetta proponiamo un sushi dolce, arricchito con banane e latte di cocco. Una vera delizia da offrire ai nostri ospiti durante una merenda pomeridiana o come dolce diverso dal solito per una cena.

Sushi dolce alle banane

Il sushi in una versione golosa tutta dolce
Porzioni 4 persone
Preparazione 50 min
Cottura 15 min
Tempo totale 1 h 5 min

Materiale

  • pentola
  • ciotola
  • Pentolino
  • cucchiaio di legno
  • stuoia per sushi

Ingredienti

  • 250 grammi riso Originario
  • 300 millilitri acqua
  • 2 banane
  • 50 millilitri latte di cocco
  • q.b nutella
  • 1 cucchiaio zucchero semolato
  • q.b miele e semi di sesamo

Istruzioni

  • In una ciotola versiamo il riso e laviamolo più volte così da eliminarne l’amido in eccesso. Scoliamolo e poi mettiamolo in una pentola con l’acqua. Alziamo la fiamma finché non inizia a bollire, poi l’abbassiamo, chiudiamo con il coperchio e lasciamo cuocere per circa 15 minuti. A fine cottura, sempre coperto, lo lasciamo riposare per altri 15 minuti. A questo punto lo mettiamo in un recipiente e lo facciamo raffreddare, coperto con un panno.
  • Intanto in un pentolino facciamo sciogliere lo zucchero con il latte di cocco. Appena si intiepidisce lo uniamo al riso, copriamo bene con un panno e lasciamo raffreddare completamente ( fino a quando il panno non assorbirà tutta l’umidità in eccesso) per qualche ora.
  • Prepariamo la stuoia e rivestiamola con la pellicola. Formiano un rettangolo con il riso, schiacciandolo leggermente con le mani. Ci spalmiamo una striscia di nutella, ci adagiamo la banana tagliata a listarelle e arrotoliamo facendo pressione sulla stuoia. Chiudiamo il rotolo con la pellicola e riponiamolo in frigo.
  • Nel frattempo in una padella calda tostiamo il sesamo. Appena il rotolo di riso sarà bello sodo, lo togliamo dal frigo, lo passiamo nel sesamo, lo tagliamo formando i rotolini e ci versiamo sopra del miele.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 310kcal
Portata: Dessert, Merenda
Cucina: Giapponese
Keyword: banane, latte di cocco, ricetta facile, ricetta veloce, riso
Preparazione: Sushi
Difficoltà: Facile
Varietà: Originario

Valori nutritivi

Calorie: 310kcal | Carboidrati: 61g | Proteine: 9g | Grassi: 4g | Grassi saturi: 3g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Sodio: 6mg | Potassio: 378mg | Fibre: 4g | Zucchero: 9g | Vitamina A: 38IU | Vitamina C: 5mg | Calcio: 18mg | Ferro: 1mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.