TEMPO DI INSALATE DI RISO!

L'estate arriva e le temperature aumentano: prepariamo l'insalata di riso!
La classica insalata di riso
La classica insalata di riso

Con l’estate che arriva e le temperatura che si alzano, di sicuro l’insalata di riso è uno dei piatti più preparati nelle cucine italiane! Con Anna Ardito, amante delle ricette fantasiose e molto attiva nel gruppo “Bimby e il mondo a tavola”,  vediamo come prepararne una tradizionale e gustosa, in collaborazione con Stampa Diocesana Novarese.

Come preparare l’insalata di riso

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di riso per insalate che tiene perfettamente la cottura

320 gr di tonno sott’olio ( 4 scatolette di tonno)

1 cespo piccolo di lattuga incappucciata (100 gr)

12 pomodorini piccadilly o ciliegina

350 gr di verdure sott’olio miste (carciofini, pisellini, carote, peperoni, funghetti, cipolline) o condiriso naturale senza aceto

100 gr di olive verdi

50 gr di olive nere snocciolate

80 gr di prosciutto cotto a dadini o wurstel (facoltativo)

80 gr di fontina o altro formaggio a pasta filante (facoltativo)

olio extravergine

sale

3 cucchiai di aceto di mele oppure di succo di limone (molto freddi di frigo)

3 uova

Prepariamo la nostra insalata di riso partendo, ovviamente, dal riso. Riempiamo una pentola capiente con acqua leggermente salata. Portiamo ad ebollizione e cuociamo il riso al dente. Calcoliamo i tempi di cottura in base alle indicazioni sulla confezione. Non scoliamo il riso sotto l’acqua fredda, perderebbe di sapidità e amido, fondamentali per un’insalata di riso profumata! Una volta scolato il riso, mettiamolo in una ciotola e con 3 cucchiai di aceto di mele freddissimo oppure succo di limone fresco (filtrato) anch’esso molto freddo. Mescoliamo e lasciamo raffreddare.

Nel frattempo tagliamo a pezzetti la lattuga, condiamola con olio e un pizzico di sale. Tagliamo i pomodorini, condiamoli con olio e sale. Tagliamo quindi a pezzetti le olive fresche. Aggiumgiamo al riso il tonno sgocciolato, poi l’insalata verde. In questa fase possiamo aggiungere la rucola o altra verdure a foglie verde scelta. Facciamo riposare in frigo.

Intanto, in un pentolino copriamo le uova di acqua e facciamole per 5 minuti circa. Una volta sode, scoliamole e raffreddiamo sotto acqua gelida, dove elimineremo anche il guscio. Una volta raffreddate, tagliamole a fette o a spicchi. Lasciamole quindi in frigo per almeno 10 – 15 minuti. Uniamo al riso le verdure miste sott’olio ben mescolate, le olive nere tagliate a pezzetti e infine i pomodorini conditi. A piacere, aggiungiamo infine la dadolata di prosciutto cotto (o wurstel) e formaggio. Disponiamo l’insalata di riso in una pirofila aggiungendo le uova a fette o a spicchi in superficie e sul bordo. Guarnendo con olive nere e verdi. E la nostra insalata di riso è pronta! Autore: Giulia Varetti

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagramLinkedin Pinterest.

 

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI