TIELLA DI RISO E COZZE ALLA BARESE

Ricetta facile per un primo piatto sfizioso originario di Bari. La tiella di riso e cozze alla barese è perfetta per un pranzo in famiglia
Tiella di riso e cozze alla barese
Tiella di riso e cozze alla barese

La tiella di riso e cozze alla barese è una ricetta di Anna Ardito, casalinga amante della cucina, che condivide i suoi piatti sul gruppo “Bimby e il mondo a tavola”. Ricetta facile della tradizione barese, piatto sfizioso e saporito, perfetto anche come portata unica. Si consiglia di utilizzare riso Arborio o Carnaroli, da consumare tiepida per consentire a tutti i sapori di amalgamarsi fra loro.

Stampa ricetta
TIELLA DI RISO E COZZE ALLA BARESE
TIELLA DI RISO E COZZE ALLA BARESE
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Unico
Cucina Facile, Italiana
Preparazione 1,5 ore
Cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Unico
Cucina Facile, Italiana
Preparazione 1,5 ore
Cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
TIELLA DI RISO E COZZE ALLA BARESE
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Come prima cosa sciacquare il riso con acqua fredda, per eliminare una parte di amido. Successivamente pulire le cozze: aprirle a crudo schiacciando leggermente così da far scivolare in avanti una delle due valve. Inserire tra di esse un coltellino e facendolo scorrere aprire il mollusco. Spostare la cozza su una sola valva facendo attenzione a raccogliere il liquido (da filtrare per eliminarne le impurità) che ne uscirà ed adagiarle in un contenitore.
  2. Oliare una pentola e fare una base con cipolle tagliate a rondelle. Nel frattempo pelare le patate, tagliarle a fette di circa ½ cm di spessore così da avere una cottura uniforme. Formare un primo strato di patate e a seguire le zucchine a fette, qualche pomodorino e il prezzemolo. Spolverizzare con il formaggio, un po’ di pepe e un filo di olio. Fare uno strato di cozze con il frutto rivolto verso l’alto.
  3. A questo punto mettere il riso dentro le cozze aperte, tritare l'aglio, cospargerlo sul riso insieme ad altre rondelle di cipolla, prezzemolo e ancora formaggio e olio. Chiudere lo strato con le restanti patate avendo cura di coprire il tutto completamente. Ultimare la tiella con i restanti pomodorini aggiungendo formaggio ed olio.
  4. Una volta composta la tiella, andare ad inserire lateralmente il liquido filtrato delle cozze e dell’acqua leggermente salata (circa 7 gr di sale ogni litro) fino all’ultimo strato senza superarlo. Il giusto quantitativo lo si ottiene quando premendo leggermente la superficie dell’ultimo strato l’acqua affiora in superficie.
  5. Infornare a 200° in forno statico per 45-60 minuti finché le patate saranno ben cotte e si formerà una crosta dorata.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Valori nutrizionali
TIELLA DI RISO E COZZE ALLA BARESE
Per porzione
Calorie 872 Calorie da Grassi 153
GDA*
Grassi totali 17g 26%
Grassi saturi 5g 25%
Grassi polinsaturi 4g
Grassi monoinsaturi 4g
Colesterolo 185mg 62%
Sodio 2119mg 88%
Potassio 3539mg 101%
Carboidrati totali 90g 30%
Fibre 9g 36%
Zuccheri 9g
Proteine 85g 170%
Vitamina A 40%
Vitamina C 213%
Calcio 35%
Ferro 151%
* GDA = Quantità Giornaliere Indicative di calorie e nutrienti raccomandate per un'alimentazione equilibrata, calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal.

Categorie
Ricette
Ricerca ricette



TIELLA DI RISO E COZZE ALLA BARESE

La tiella di riso e cozze alla barese è un ottimo e saporito piatto da gustare in tutta la sua bontà sin dal primo boccone
Tiella di riso e cozze alla barese
Tiella di riso e cozze alla barese

Un piatto sfizioso, tipicamente barese: la tiella. Protagonista della proposta di oggi, la ricetta è stata realizzata da Anna Ardito, casalinga che ama condividere le sue idee culinarie nel gruppo “Bimby e il mondo a tavola”.

Per consentire a tutti i sapori di amalgamarsi bene si consiglia di mangiare la tiella tiepida. Ma vediamo come prepararla in un’ora e mezza.

Come preparare la tiella di riso e cozze alla barese

Per la realizzazione della tiella di riso e cozze alla barese (dosi per 4 persone) occorrono:

2,5 Kg di cozze da pulire

200 gr di riso Arborio o Carnaroli

250 gr di cipolle bianche

2 spicchi d’aglio

400 gr di pomodorini ciliegini o fiaschetti

1 kg di patate

40 gr di pecorino romano grattugiato

Sale fino e pepe q.b.

Olio extra vergine d’oliva pugliese

Prezzemolo q.b.

250 gr di zucchine (facoltative)

Prima di tutto sciacquiamo il riso con acqua fredda per eliminare una parte di amido. Passiamo poi a pulire le cozze. Apriamole a crudo schiacciando leggermente così da far scivolare in avanti una delle due valve. Tra di esse quindi inseriamo un coltellino e facendolo scorrere apriamo il mollusco. Spostiamo la cozza su una sola valva facendo attenzione a raccogliere il liquido (da filtrare per eliminarne le impurità) che ne uscirà ed adagiamole in un contenitore.

Oliamo la teglia e facciamo una base con cipolle tagliate a rondelle. Nel frattempo peliamo le patate, tagliamole a fette di circa ½ cm di spessore così da avere una cottura uniforme. Formiamo un primo strato di patate e a seguire le zucchine a fette, qualche pomodorino e il prezzemolo. Spolverizziamo con il formaggio, un po’ di pepe e un filo di olio. Facciamo uno strato di cozze con il frutto rivolto verso l’alto.

A questo punto poniamo il riso dentro le cozze aperte. Tritiamo l’aglio, cospargiamolo sul riso insieme ad altre rondelle di cipolla, prezzemolo e ancora formaggio e olio. Chiudiamo lo strato con le restanti patate avendo cura di coprire il tutto completamente. Ultimiamo la tiella con i restanti pomodorini aggiungendo formaggio ed olio.

Composta la tiella, andiamo ad inserire lateralmente il liquido filtrato delle cozze e dell’acqua leggermente salata (circa 7 gr di sale ogni litro) fino all’ultimo strato senza superarlo. Il giusto quantitativo lo si ottiene quando premendo leggermente la superficie dell’ultimo strato l’acqua affiora in superficie.

Inforniamo a 200° in forno statico per 45-60 minuti finché le patate saranno ben cotte e si formerà un’appetitosa crosta dorata.

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI