Go Back
+ servings

Pesche di riso

Un'ottima alternativa alle classiche pesche
Porzioni 6 persone
Preparazione 15 min
Cottura 30 min
Tempo totale 45 min

Materiale

  • ciotola
  • Pentolino
  • cucchiaio di legno
  • Vassoio

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 160 grammi fiocchi di latte light
  • 1 uovo
  • 50 grammi Farina di riso
  • 30 grammi farina di mais
  • 20 grammi farina di cocco
  • 2 cucchiai dolcificante stevia
  • 30 grammi olio di cocco

Per la crema:

  • 100 ml latte scremato o vegetale
  • 10 grammi amido di mais
  • 5 grammi cacao amaro
  • 10 grammi proteine in polvere (opzionale)
  • q.b. dolcificante
  • q.b. vaniglia (o altro aroma a piacere)

Istruzioni

  • Versare in una ciotola i fiocchi di latte passati prima al setaccio, l’uovo e la stevia ed amalgamare. Aggiungere le farine, il lievito e l'olio di cocco ed impastare fino ad ottenere un composto compatto ed abbastanza appiccicoso.
  • Dividere l'impasto in 12 parti uguali, formare delle palline (bagnare le mani per evitare che l’impasto si appiccichi) e metterle in uno stampo a silicone a forma di cupola. In alternativa si possono realizzare le semisfere e trasferirle sulla leccarda foderata con carta da forno.
  • Infornare a 180°C per circa 30 minuti (verificare con uno stecchino che l'interno sia asciutto). Sfornarle e lasciarle raffreddare.
  • Nel frattempo preparare la crema. In un pentolino unire latte, amido di mais setacciato, l’essenza di vaniglia ed il dolcificante. Lasciare cuocere a fiamma dolce continuando a mescolare fino ad ottenere una crema densa. A fiamma spenta incorporare le proteine in polvere, amalgamare e lasciar raffreddare.
  • Creare un incavo nelle palline usando un coltello o un cucchiaio e riempirlo di crema. Unire le due semisfere formando una pesca. In una ciotolina versare un po’ di infuso di frutti rossi ed in un piatto il cocco rapè.
  • Passare le pesche prima nell'infuso e poi nel cocco. Riporle in frigo per almeno un'ora e poi servirle.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 
 
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
 
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
 
 
 
 
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
 
 
 
 
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 186kcal
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: dolci di riso, farina di riso, pesche
Preparazione: Dolce di riso
Difficoltà: Difficile
Colore: Fucsia

Valori nutritivi

Calorie: 186kcal | Carboidrati: 29g | Proteine: 7g | Grassi: 3g | Grassi saturi: 1g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 32mg | Sodio: 124mg | Potassio: 89mg | Fibre: 2g | Zucchero: 3g | Vitamina A: 77IU | Calcio: 32mg | Ferro: 1mg