LA MIA DIETA DA SCRIVANIA

«Come la praticità di Dietidea mi ha aiutato a combattere lo stress»
Dieta contro stress
Dieta contro stress

Sono recenti le considerazioni dell’OMS circa lo stress dovuto all’emergenza sanitaria globale del Covid 19: «La convivenza forzata, il cambiamento delle abitudini e l’impossibilità di uscire di casa, soprattutto se protratti nel tempo, possono essere dei fattori di stress, che combinati alla paura per una situazione nuova, inattesa e potenzialmente dannosa per la propria salute e quella dei familiari, comportano un’inevitabile sensazione di perdita di controllo».

Per questo, dopo il resoconto di Federica sulla sua esperienza con Dietidea, vogliamo raccontarvi un’altra storia, quella di Sabrina.

Chi più di un’impiegata, in queste ore divisa tra smart working e famiglia, può descriverci questa sensazione di perdita di controllo? «Lo stress influisce molto negativamente sull’atteggiamento corretto verso il cibo. Potrei raccontare tantissimi episodi, ma uno fra tutti che ricordo è legato all’immagine di me sul divano che rovino 2 settimane di dieta andate benissimo. Avevo registrato una notevole perdita di peso e cm,  ma sopraffatta da turni di lavoro massacranti, mi sono ritrovata sul divano a mangiare una grande quantità di cioccolatini». Così Sabrina Ridolfo, impiegata in un’azienda privata e amministratrice del gruppo di Facebook “Dimagrire in compagnia“, dopo aver provato il kit Dietidea, parla della propria esperienza e della soluzione che ha trovato per combattere quei meccanismi dettati da una vita stressante. «Elevati livelli di stress – ci spiega – innescano meccanismi diversi nella mia testa. Vedi l’istinto di sopravvivenza che molti hanno riscontrato in periodi come quello che stiamo vivendo, in cui la dieta è l’ultimo dei pensieri, se vissuta nel contesto attuale. I vari momenti di bassa autostima, perché siamo stati continuamente bombardati da modelli di perfezione fisica per anni. Infine, la scarsa consapevolezza del proprio corpo e di ciò che ci fa stare bene».

Descrivi Dietidea in una parola: PRATICA

Come ha trovato Dietidea? «I piatti erano tutti semplici e immediati da preparare, pur dovendo preparare da mangiare per altri membri della famiglia era impossibile non trovare i pochissimi minuti di tempo per scaldare un po’ d’acqua o versare in un tegame i piatti disidratati presenti all’interno delle confezioni. La preparazione è indiscutibilmente semplice» ci dice. Il kit di Dietidea, infatti, semplifica la vita anche a tutte quelle persone che odiano cucinare, o, come nel caso di Sabrina, lo trovano elemento di ulteriore stress. “In genere mi piace cucinare, ma quando lo stress mi toglie le energie mentali non ne ho nessuna voglia” ci dice.

E se parliamo di difficoltà, qual è il pasto più difficile da preparare nella giornata? Sicuramente la colazione. C’è chi la salta, chi la preferisce dolce e chi salata, ma siamo sicuri che sia adeguatamente bilanciata? Proprio per questo, nel mese di Aprile, Dietidea ha deciso di applicare una scontistica al Kit Colazione- Sane Abitudini, per venire incontro a tutte quelle persone che vogliono continuare a mantenersi in forma .

Che cosa hai apprezzato particolarmente?

«Si Tratta di uno schema predefinito con piatti già pronti ad ogni pasto, non esiste la difficoltà di dover organizzare il pasto con anticipo. I piatti risultano saporiti, i condimenti sono già forniti all’interno, tutto pesato e misurato senza margine di errore. È impossibile sbagliare a meno che non si aggiungano altri alimenti non previsti dallo schema» ci risponde Sabrina, dimostrandosi davvero soddisfatta di quest’esperienza. E quindi, diciamo noi: non facciamoci risucchiare dal vortice dello stress, rimaniamo Dietidea!

Dietidea risponde all’appello #iorestoacasa: arriva a casa tua con un semplice click!

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram,Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
NewsNon solo risotto



oppure


ARTICOLI CORRELATI