CURTIRISO IN TV CON LAURA TORRISI

L’abbiamo già incontrata nel ruolo di nuova “mondina” di Curtiriso. Laura Torrisi torna in tv, protagonista del nuovo spot dell’azienda. Questa volta la vediamo preparare una buonissima insalata di riso, mentre illustra a un curioso bambino le novità realizzate da Curtiriso. In particolare la nuova linea “Amica dell’Ambiente”, che il marchio storico italian ha implementato all’interno della propria politica green.

Il packaging Curtiriso é infatti sostenibile, plastic-free e fabbricato con carta 100% riciclabile in fibra vergine (certificata FSC Forest Stewardship Council). Allo stesso modo, gli inchiostri utilizzati nella stampa sono eco friendly. Questa nuova linea si aggiunge alla ormai consolidata politica green dell’azienda, che alla qualità e alla crescita tecnica sempre affianca un’attività ecologicamente sostenibile.

Laura Torrisi nel nuovo spot Curtiriso "Amica dell'Ambiente"
Laura Torrisi nel nuovo spot Curtiriso “Amica dell’Ambiente”

Il riso Curti è prodotto nella riseria Curti a Valle Lomellina, certificata ISO 14064. Il prodotto è il risultato di un processo a Bilancio CO2=ZERO: le emissioni di gas serra da consumo energetico, infatti, sono completamente compensate dal beneficio ottenuto grazie alla produzione di energia da fonti rinnovabili. Grazie alle certificazioni ISO 14001 e soprattutto ISO 14064, Curtiriso rendiconta i gas serra, raggiungendo obiettivi di responsabilità, trasparenza e innovazione. L’azienda può così garantire al consumatore un prodotto di qualità superiore in termini di sapore, sicurezza alimentare e convenienza economica.

Curtiriso Amica dell’Ambiente

“Con questo spot con Laura Torrisi, realizzato dall’agenzia casiraghi greco&, con la regia di Riccardo Paoletti, rinnoviamo l’impegno di Curtiriso nel promuovere progetti di sostenibilità e salvaguardia dell’ambiente” spiega Angelo Lonati, direttore Commerciale e Marketing di Curtiriso. Lo spot sarà in onda fino al 10 aprile sulle reti Mediaset, con oltre 800 passaggi da 30” e da 15”.

“Grazie all’innovativo processo di debiotizzazione con CO2 di origine naturale che permette di ottenere riso sanificato senza utilizzare prodotti chimici di sintesi – conclude Lonati – Curtiriso ha potuto eliminare la plastica del sottovuoto dalle proprie confezioni, mantenendo allo stesso tempo una shelf-life di 18 mesi. Inoltre, l’intero ciclo produttivo utilizza energia da fonti rinnovabili.”.
Autore: Giulia Varetti

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram, Twitter, Linkedin Pinterest.
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.