RISOTTATA VELLUTATA

Vellutata di zucca e pancetta croccante: risotto buono, facile e colorato!
Risotto con vellutata di zucca e pancetta croccante
Risotto con vellutata di zucca e pancetta croccante

Alzino la mano gli amanti della vellutata! Di stagione in stagione, cambiando gli ingredienti, questa preparazione è sempre amata. Insieme all’appassionata di food Giovanna Morgana, nota su Instagram col profilo pasta_impasti_bygiomorgana, oggi mettiamo la vellutata di zucca nel risotto. Bilanceremo la cremosità della zucca con la croccantezza della pancetta croccante. Pronti per questo abbinamento di gusti e consistenze?

Come preparare il risotto con vellutata di zucca e pancetta croccante

Ingredienti per 4 persone:

320g di riso Carnaroli
brodo vegetale qb
uno scalogno
una noce di burro
3 cucchiai di Parmigiano
un bicchiere di vino bianco
200g di pancetta
riduzione di aceto balsamico (o glassa)
pane grattugiato tostato
Per la vellutata:
700g  di zucca Mantovana
1l di brodo vegetale
mezza cipolla
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale e pepe qb

Tagliamo la cipolla finemente, dopodiché facciamola appassire in un tegame con un giro di olio extravergine di oliva. Prendiamo la zucca, la laviamo bene sotto l’acqua corrente, togliamo i semi e la riduciamo in pezzi, per poi unirla al soffitto di cipolla. Saliamo e pepiamo, poi versiamo il brodo bollente e facciamo cuocere per circa 20 minuti, fino a quando la zucca non risulterà tenera. Frulliamo ottenendo una morbida vellutata e teniamo da parte.

Passiamo al risotto. Mentre rosoliamo lo scalogno in un tegame con olio evo, aggiungiamo il riso e lo tostiamo per qualche minuto. Sfumiamo con vino bianco e procediamo con la cottura con brodo vegetale. Dopo circa 10 minuti di cottura, aggiungendo gradualmente il brodo e mescolando, aggiungiamo la vellutata di zucca e continuiamo la cottura finché i chicchi non saranno al dente. Togliamo dal fuoco, aggiungere parmigiano e, se necessario per ammorbidire, ancora qualche cucchiaio di brodo. Facciamo mantecare bene.

Rosoliamo a parte i cubetti di pancetta in un padellino, facendola diventare croccante. Impiattiamo quindi il risotto alla vellutata di zucca e decoriamo con la pancetta. A piacere, possiamo finire il piatto con una riduzione di aceto balsamico, una spolverata di pane grattugiato tostato e prezzemolo. Autore: Giulia Varetti

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram, Twitter, Linkedin Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI