RISOTTO ALLA ZUCCA CON CARNE ESSICCATA

Ricetta semplice per un primo piatto gustoso e nutriente, il risotto alla zucca con carne essiccata è perfetto per un menù autunnale
Risotto alla zucca con carne essiccata
Risotto alla zucca con carne essiccata

Il risotto alla zucca con carne essiccata è una ricetta semplice da realizzare. Per un primo piatto nutriente e saporito, che abbina la dolcezza e cremosità della zucca con il gusto più deciso e speziato della carne secca. Perfetto per un pranzo o una cena autunnale, quando la disponibilità e la qualità della materia prima viene amplificata dalla stagionalità del prodotto

Stampa ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Primi
Cucina Facile
Preparazione 35 minuti
Cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Piatto Primi
Cucina Facile
Preparazione 35 minuti
Cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Rimuovere la parte alta delle zucche piccole e svuotarle.
  2. Stufare la zucca in una casseruola con poca acqua e, una volta cotta, spezzettarla e conservarla a parte.
  3. Cuocere la carne secca in una pentola con un po' di acqua fino ad ammorbidirla, ridurla poi in piccoli pezzi e tenerla da parte.
  4. Mettere in una pentola il burro, metà cipolla, precedentemente tritata, e soffriggere senza dorare.
  5. Aggiungere la carne essiccata e la zucca cotta spezzettata, tenendo due cucchiai di zucca a parte per il sugo. Unire il formaggio e mescolare bene il tutto.
  6. Aggiungere il riso e il brodo (conservandone un bicchiere per il sugo), proseguire la cottura mescolando bene, per circa 15 minuti.
  7. Nel frattempo, preparare un sugo passando nel frullatore i due cucchiai di zucca, l'altra metà cipolla tritata, un bicchiere di brodo e il prezzemolo. Aggiustare di sale e riscaldare in una padella.
  8. A cottura ultimata, disporre il riso nel piatto e affiancare con una delle piccole zucche riempita con il sugo precedentemente preparato. Spolverate con il parmigiano grattugiato e decorate con le foglioline di zucca.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

 

Valori nutrizionali
Per porzione
Calorie 567 Calorie da Grassi 261
GDA*
Grassi totali 29g 45%
Grassi saturi 15g 75%
Grassi polinsaturi 1g
Grassi monoinsaturi 9g
Colesterolo 64mg 21%
Sodio 2858mg 119%
Potassio 842mg 24%
Carboidrati totali 45g 15%
Fibre 2g 8%
Zuccheri 9g
Proteine 33g 66%
Vitamina A 155%
Vitamina C 19%
Calcio 23%
Ferro 31%
* GDA = Quantità Giornaliere Indicative di calorie e nutrienti raccomandate per un'alimentazione equilibrata, calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal.

Categorie
Ricette
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI