FIORE VETTORELLO

Un creativo risotto con fiori di zucca e prosciutto
Risotto con i fiori di zucca e prosciutto cotto
Risotto con i fiori di zucca e prosciutto cotto

In cucina basta un pizzico di fantasia, una linea di ingredienti di qualità, tanto amore, le giuste abilità culinarie et voilà.. si elaboreranno sempre ricette di alto livello, come quella che vi proponiamo oggi: risotto con fiori di zucca e prosciutto, ideato e preparato dall’appassionata di food Marika Vettorello che ha giocato con ogni elemento ricreando una rosa con l’affettato ed un ornamento decorativo con il fiore.

Dunque, in pochi e semplici passaggi è possibile ottenere una leccornia bella e buona. Come? Seguiteci in cucina!

Come fare il risotto con fiori di zucca e prosciutto

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli

20 fiori di zucca

100 g di prosciutto cotto

1 bicchiere di vino bianco secco

1 lt di brodo vegetale

Formaggio spalmabile light q.b.

Prepariamo il brodo vegetale. Intanto puliamo e laviamo i fiori di zucca e lasciamoli asciugare. Tagliamo il prosciutto sottilmente (lasciandone qualche fettina per la guarnizione).

In una padella antiaderente facciamo tostare il riso per un paio di minuti. Lo sfumiamo con il vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica e poi lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo caldo.  A metà cottura ci uniamo i fiori di zucca e il prosciutto.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con il formaggio spalmabile light. Facciamo riposare il risotto per qualche istante. Impiattiamo ponendo al centro il risotto (aiutiamoci con un coppapasta per avere una forma tondeggiante perfetta), ci adagiamo sopra una rosa di prosciutto ed un fiore di zucca per ogni portata. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI