ARRIVA IL RISO A DOMICILIO

Ricette e menù vegetariani, vegani, gluten free, senza lattosio, con cottura al vapore e molte altre varianti healthy, cioè salutistiche, sono i più richiesti a domicilio. È Milano la città in cui si ordina più cibo e che cresce di più in termini di ordini (+530 per cento), seguita al secondo posto da Firenze con il 72 per cento di crescita rispetto al 2017, al terzo da Roma, che cresce del 173 per cento, al quarto da Torino (+16%) e al quinto da Bari (+36%). Un incremento importante lo stanno vivendo però anche Genova, che ha visto raddoppiare gli ordini anno su anno, Palermo con +46 per cento e Napoli con +25 per cento di richieste.

A livello nazionale ci sono diversi cibi che accomunano i gusti di tutti coloro che amano mangiare sano, prima di tutto l’intramontabile insalata, in particolare quella di riso Venere. Seguono  il Chicken Bowl con Quinoa e Avocado, le polpette vegetariane come quelle greche o con verdure, la Cesar Salad, le polpette vegane preparate con legumi, le zuppe e le vellutate, il petto di pollo grigliato e la macedonia di frutta.

Il food delivery sano sta risalendo la classifica dei cibi più ordinati a domicilio, conquistano il 12esimo posto con oltre 5 tonnellate di frutta ordinate nel 2017 tra macedonie, frullati e frutta mista, (+23 per cento), e 18 tonnellate di insalata nelle sue varianti, con un +38% rispetto all’anno precedente. Tra le tendenze più curiose c’è la crescita (+22%) dei dolci vegan: tra i più richiesti torta alla frutta, cheesecake e tiramisù. Tra i piatti più di moda ci sono poi anche i burger vegetariani o veggy che registrano un incremento del 35 per cento, e il nuovo trend del poke, ricetta hawaiiana a base di pesce crudo.

Gli italiani continuano ad amare anche centrifugati detox ed energizzanti (+48%) spesso ordinati insieme a sandwich leggeri, insalate e ricette a base di quinoa o superfood. Ma perché si ordina così tanto cibo healthy nella penisola? Per il 41 per cento la scelta del vegano o vegetariano rappresenta l’opportunità di assaporare gusti diversi ed ingredienti nuovi, per il 33 per cento poter alternare cibo sano ai cibi golosi senza rinunciare alla consegna a domicilio, per il 18 per cento semplicemente perché il cibo sano è buono, e solo per l’8 per cento una variante che permette di non sgarrare la dieta alimentare. 

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.