DOLCE E RINFRESCANTE: LO SMOOTHIE

Latte di riso e frutta di stagione: è il momento dello smoothie
Smoothie con latte di riso e frutta di stagione
Smoothie con latte di riso e frutta di stagione

Con l’arrivo del caldo, l’abbinamento latte di riso – frutta di stagione è un’ottima soluzione per rinfrescarsi con gusto. Si possono preparare molte bevande diverse e, seguendo i giusti procedimenti, si può anche diversificare, dando i nomi giusti. Per esempio, come si fa uno smoothie di riso con fragole e basilico?

Smoothies, frappè, frullati o centrifugati?

Partiamo dallo smoothie: è una bevanda di frutta e/o verdura frullata a cui si aggiungono acqua e yogurt, oppure latte di riso o latte di soia. Il frullato invece è la semplice bevanda che si ottiene mixando frutta frullata e, se si vuole, aggiungendo latte fresco. Quando al frullato si aggiunge il gelato si ottiene invece il frappè. Completamente diversi sono infine il centrifugato, che si ottiene con la centrifuga di succo e polpa, e l’estratto, dove l’estrattore separa il succo da polpa e buccia.

Curiosità su fragole e basilico

La fragola è documentata già, archeologicamente, nel Neolitico ed è citata anche nella Bibbia. Pare essere originaria dell’Europa nella varietà che oggi definiamo “fragolina di bosco” e “fragolina selvatica”. Oggi esistono moltissime varietà di fragole coltivate, per la maggior parte nate dall’incrocio tra varietà statunitensi e sudamericane.
Il basilico è documentato archeologicamente già 5000 anni fa come coltivazione indiana. Nel IX secolo d.C. c’è un documento scritto che cita il “basilico dolce” in Cina. Seguendo poi i commercianti di spezie, la pianta arriva in Europa. Era utilizzata non solo come alimento ma anche come pianta curativa e di conservazione (è antibatterica, quindi nell’Antico Egitto era utilizzata per la mummificazione). Alcune culture la interpretavano come pianta negativa, altre come pianta magica. Plinio la descrive tra le “piante degli innamorati”.

Come preparare uno smoothie di riso seguendo i consigli di Curtiriso

Leggete QUI tutti i dettagli della ricetta e gli ingredienti.

Laviamo tutta la frutta, sbucciamo la banana ed eliminiamo il picciolo dalle fragole. Tagliamo tutto a pezzettini e mettiamo nel bicchiere del frullatore (meglio non utilizzare quello a immersione, che rende il preparato meno soffice). Aggiungiamo il latte di riso freddo, le foglie di basilico e frulliamo fino a ottenere una bevanda spumosa e dalla consistenza omogenea. Serviamo subito il nostro smoothie di riso con fragole e basilico! Autore: Giulia Varetti

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
Senza categoria
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI