FERRAGOSTO IN CASA TERRALAVORO

Una ricetta facile e veloce per Ferragosto: risotto con provola e pepe
Risotto provola e pepe
Risotto provola e pepe

A Ferragosto la tradizione vuole che si festeggi con una bella grigliata. Il menu ovviamente varia da regione a regione, da nazione e nazione, ma generalmente in Italia è “la brace” a farla da padrone. Se state cercando un’idea alternativa o un piatto da poter integrare nel vostro menu per far contenti tutti, provate il risotto con provola e pepe.

Realizzato dall’appassionato di food Luca Terralavoro, è un primo piatto molto semplice da realizzare e vi consentirà di portare a tavola una portata cremosa con una leggera nota affumicata. La lista della spesa per la preparazione è minima. Pronti per cucinare? Andiamo ai fornelli!

Come fare il risotto con provola e pepe

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli

1 provola fresca da 250 g ( consigliamo la mozzarella di bufala affumicata se volete dare un tocco affumicato al piatto)

Brodo vegetale (acqua, sedano, carote, cipolle e 4-5 grani di pepe)

40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato

1 barattolo di salsa di pomodoro San Marzano

Pepe macinato, sale e basilico fresco q.b.

Prima di tutto prepariamo il brodo vegetale. In una pentola mettiamo a bollire acqua, carote, sedano, cipolla e i grani di pepe. Ci aggiungiamo un pizzico di sale grosso e lasciamo cuocere per almeno mezz’oretta. Poi filtriamo il liquido e lo mettiamo da parte mantenendolo ben caldo.

Intanto facciamo soffriggere aglio, cipolla e basilico fresco. Ci uniamo la salsa e i pomodori San Marzano e facciamo cuocere per 4-5 minuti. Appena la cremina è pronta la passiamo al colino.

A questo punto dedichiamoci al riso. Lo tostiamo a secco e poi lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo caldo. A metà cottura ci uniamo la crema di San Marzano e amalgamiamo bene.

A cottura ultimata, fuori dal fuoco, mantechiamo con la provola ( che avremo già tagliato a pezzetti e fatta sciogliere), il Parmigiano Reggiano e del pepe macinato. Lasciamo riposare il risotto e poi serviamo ogni piatto con una spolverata di pepe e di altro Parmigiano. Buon Ferragosto e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI

  • Un risotto speziato con zucchina e ventricina, perfetto come proposta per il menu delle feste, parola di Santino Strizzi...
  • Un piatto perfetto per il menu di Natale: risotto con vongole veraci e chips di zucca, un’idea sfiziosa per...
  • Una golosissima torta al cioccolato preparata usando l’olio di riso, ottima per la colazione o per la merenda...
  • Un risotto alla crema di zucca e pancetta, perfetto per una cena raffinata e gustosa o un pranzo all’insegna...