CUCINA PANASIATICA CON RISO VERCELLESE

Wagamama propone ricette speciali della cucina panasiatica tradizionale preparate con il riso Made in Italy, come il donburi
Wagamama teriyaki donburi con pollo
Wagamama teriyaki donburi con pollo

Wagamama, brand internazionale ispirato ai sapori panasiatici e parte della catena del famoso omonimo ristorante londinese, promuove la mindful eating, la pratica per vivere una speciale e straordinaria esperienza culinaria multisensoriale. L’iniziativa promossa si è facilmente estesa anche al mondo culinario con benefici che passano dal corpo alla mente e dalla mente al corpo. Insomma, la sentenza di Giovenale “Mens sana in corpore sana” è alla base della filosofia di Wagamama.

I piatti selezionati sono a base di ingredienti freschi e di alta qualità, a partire dal riso. A fare la differenza sul mercato è infatti la scelta di un riso coltivato a Vercelli e fornito da Agrover. Il Made in Italy diviene protagonista nella cucina panasiatica con un menu gustoso, sano e bilanciato.

Il menu di Wagamama

Deliziosi ramen, il tradizionale donburi, il teppanyaki (noodles saltati alla piastra con carne, pesce o verdure), piatti che nascono dal motto “diffondere positività dalla scodella all’anima”. Al centro della cucina di Wagamama c’è l’attenzione ad apprezzare ogni alimento, dall’aspetto al profumo.

D’altronde il cibo bisogna apprezzarlo con i 5 sensi e perciò colori, profumi, sapori, consistenza e rumori diventano i catalizzatori dell’esperienza culinaria. Un’avventura unica nel mondo culinario con un’eccezionale attività di art therapy dedicata grazie alle tovagliette di Wagamama che guidano i clienti durante la loro degustazione.

Da metà giugno inoltre sarà attivato un percorso di abbinamento dei piatti con thè selezionati.

I meriti di Wagamama

Dopo il 1992, anno di apertura del primo ristorante a Londra nel quartiere di Bloomsbury, Wagamama è ormai presente in 25 paesi, tra cui l’Italia.

Sono tanti i premi di cui è stato insignito, come il “New Premium Foreign Retailer” da Confimprese Italia, nel 2018, il premio 2017 CGA Peach Hero & Icon Awards – un prestigioso riconoscimento inglese – assegnato come “Most Admired Company” e come “Best Company. Nel 2017 il “Multiple Casual Dining Brand of the Year Award”.

Nel 2015, il CGA Peach Honours Award come “Best Evolutionary Brand”; il Consumer Choice Award nel 2014 (votato da oltre 20.000 consumatori inglesi) come brand numero uno del Regno Unito. E nel 2013 è stato insignito con il “Best Places for Kid’s Meals” dalla Soil Association nella campagna “Out to Lunch”.

Come preparare il donburi a casa

Il donburi si presenta come una ciotola di riso cotto al vapore e poi saltato in padella con pollo, manzo o gamberetti e verdure miste. Il tutto viene poi servito con un contorno di sottaceti.

Per gustarlo comodamente a casa con sapori di terra, Wagamama propone una semplice declinazione: teriyaki donburi con pollo. E’ un piatto semplice da realizzare, ma completo e leggero. Il pollo in salsa teriyaki è servito con riso bianco, carote, germogli di piselli e cipolla, guarnito con semi di sesamo e un contorno di kimchee.

Per prepararlo occorrono (dosi per 2 persone):

4 cosce di pollo

600 gr di riso a grana corta

2 manciate di germogli di piselli

1 carota grattugiata o a julienne

2 cipollotti a fette

4 cucchiai di salsa teriyaki

80g di kimchee (tipiche verdure speziate e fermentate)

Mariniamo le cosce di pollo per circa un’ora con lemongrass fresco, un goccio di olio, una spruzzata di lime, uno spicchio d’aglio e poi inforniamole in forno fino a cottura.

Nel frattempo bolliamo il riso. A cottura ultimata disponiamolo nelle ciotole, adagiamoci il pollo tagliato a fette e condiamo con la salsa teriyaki. Aggiungiamoci i germogli di piselli, le carote e il cipollotto a fette. Guarniamo con i semi di sesamo e serviamo con un contorno di kimchee. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News



oppure


ARTICOLI CORRELATI