RISOTTO AL MOJITO PER UN PRIMO ITALO-CUBANO

Ideale per una cena dal gusto fresco e al profumo di lime: il risotto al mojito secondo la ricetta di Prisca Motteran è una vera delizia
Risotto al mojito
Risotto al mojito

Il sapore aspro del lime, il profumo della menta e la nota alcolica del rum: il risotto al mojito di Prisca Motteran è un’esplosione di sapori. Gli ingredienti stuzzicano l’appetito alla sola vista.

E’ la ricetta perfetta per un pranzo o una cena in compagnia degli amici. E’ un’idea sfiziosa per portare in tavola un primo piatto gourmet. Si prepara in poco tempo e regala grandi soddisfazioni. Volete provarlo? Allora vediamo come prepararlo.

Come preparare il risotto al mojito

Per la realizzazione del risotto al mojito per 4 persone ci occorrono:

320 gr di riso Carnaroli

1 scalogno

750 ml di brodo vegetale

1 lime

Menta q.b.

1 bicchierino di rum bianco

In una pentola andiamo  a tostare il riso con poco olio e lo scalogno. Irroriamolo con il rum lasciandone evaporare la parte alcolica. Gradatamente poi bagniamolo con il brodo vegetale ben caldo. Regoliamo di sale e portiamolo in cottura. A circa 2/3 della cottura versiamoci il succo del lime e continuiamo a mescolare.

A fuoco spento mantechiamolo con burro (o formaggio di soia per la versione vegan), scorza grattugiata del lime e abbondante menta sminuzzata. Lasciamo riposare il risotto per qualche minuto in modo che tutti i suoi profumi possano sprigionarsi. Serviamolo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News



oppure


ARTICOLI CORRELATI