PISTACCHI E BURRATA DICONO Sì

Assistiamo a un matrimonio inaspettato, in questo risotto ai pistacchi: pistacchio e burrata infatti dicono sì e il risultato è sorprendente! E non è un caso che a presentarci questa ricetta sia Eleonora Sforzi, autrice di @risottopatrio su Instagram e dell’omonimo sito Risottopatrio.it. Il suo motto, infatti, è “Il cibo riempie il cuore ancora prima dello stomaco”. Allora lasciamoci stupire dalla delicatezza e dall’eleganza di questo abbinamento, che va oltre il classico risotto ai pistacchi. Vediamo insieme come prepararlo!

Come preparare il risotto con pistacchi e burrata

Ingredienti per 4 persone:
200g pistacchi non salati
1l brodo vegetale (sedano, carota, cipolla, patata)
un bicchiere di vino bianco
1 burrata
35g grana padano
scorza di mezzo limone
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva qb
basilico a piacere
sale e pepe qb
burro per la mantecatura

Per prima cosa prepariamo un brodo vegetale con cipolla, sedano, patata e carota, lasciamolo andare a fuoco basso per almeno un’ora e filtriamolo. Nel frattempo pensiamo al pesto di pistacchi che servirà a mantecare il nostro risotto: mettiamo sul fuoco l’acqua e, raggiunto il bollore, versiamoci i pistacchi. Dopo circa 5 minuti di cottura, scoliamoli e togliamo la buccia, che si sarà ammorbidita. Uniamo pistacchi, olio d’oliva, grana padano grattugiato, foglie di basilico, lo spicchio di aglio e la scorza grattugiata di mezzo limone in un recipiente alto e stretto. Dopo aver mixato il tutto aggiungiamo acqua, sale e pepe e mixiamo di nuovo fino ad ottenere una crema omogenea. Prima di iniziare a cuocere il risotto sfilacciamo la burrata e teniamola da parte accanto al pesto di pistacchi. A questo punto siamo pronti per il risotto ai pistacchi: tostiamo i chicchi di riso a secco, senza farli attaccare al fondo della padella. Ora facciamo sfumare il riso con un bicchiere di vino bianco e, una volta che il chicco lo avrà assorbito, incominciamo a incorporare il brodo versandolo gradualmente. Ogni volta che si asciuga aggiungiamone un altro mestolo e mescoliamo. Una volta che il risotto sarà pronto, spegniamo il fuoco e mantechiamo con il burro ghiacciato (da freezer) e il pesto di pistacchi. Impiattiamo decorando con gli straccetti di burrata. E buon appetito!

Autore: Giulia Varetti

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram, Twitter, Linkedin Pinterest.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.