RISOTTANDO L’ASTICE CON RISO PRECISO

Una ricetta con un prelibato crostaceo, dalle carni pregiate, ideata e preparata dallo chef Francesco Capasso con Carnaroli Riso Preciso: risotto con astice agli agrumi
Risotto con astice agli agrumi-Carnaroli Riso Preciso
Risotto con astice agli agrumi-Carnaroli Riso Preciso

Francesco Capasso,  personal chef, organizzatore di eventi, consulente e creatore del gruppo Arte&Cucina, crea e realizza capolavori gourmet selezionando solo materie prime di alta qualità, che abbina perfettamente giocando con colori e sapori. La sua ultima creazione è un risotto con astice agli agrumi preparato con il Carnaroli dell’azienda Riso Preciso.

E’ un piatto raffinato, ideale per un’occasione speciale, ma anche per chi voglia semplicemente degustare una pietanza succulenta. La nota agrumata aggiunge un tocco di freschezza alle carni pregiate e prelibate del crostaceo rosso vivido.

Come preparare il risotto con astice agli agrumi con Carnaroli Riso Preciso

Per la realizzazione di 4 piatti occorrono:

320 gr di Carnaroli Riso Preciso

4 astici (da 450 gr)

Sale, pepe e olio q.b.

40 gr di bottarga

Sedano, carote e cipolla q.b.

40 gr di uova di lompo

Fiori di cicoria, finocchietto, iperico e menta q.b.

Prima di tutto prendiamo gli astici (ancora vivi) e mettiamoli in congelatore (o in abbattitore) per mezza giornata (con questa tecnica la carne risulterà più morbida e tenera).

In una pentola mettiamo acqua fredda, sedano, carote, cipolla, aglio, qualche pomodorino, un po’ di prezzemolo e qualche scorzetta di arancia. Portiamo a bollore, aggiungiamoci gli astici (che avremo prima scongelato) e lasciamoli cuocere per 7-8 minuti. Poi li facciamo raffreddare, li spolpiamo e filtriamo il liquido di cottura.

Intanto facciamo un trito con aglio, olio e scalogno. Uniamoci gli scarti e i carapaci (schiacciamoli bene così che possano insaporire il liquido) dei crostacei, i pomodorini e sfumiamo il tutto con del vino bianco. Ci versiamo il liquido di cottura precedentemente filtrato. Ci aggiungiamo anche le chele e le zampe degli astici, l’olio e con l’aiuto di un mixer andiamo ad ottenere una consistenza cremosa ma densa. Regoliamo di sale e pepe.

In un pentolino alto tostiamo a secco il riso, sfumiamolo con un bicchiere di vino bianco e portiamolo in cottura incorporandoci poco per volta il brodo di pesce. A metà cottura ci uniamo le arance candite ed aggiungiamo un pizzico di sale. A fuoco spento mantechiamo con l’olio, ci aggiungiamo la bisque di crostacei e lasciamo riposare per qualche minuto. Impiattiamo e serviamo. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Il risotto con astice agli agrumi-Carnaroli Riso Preciso

Il risotto con astice agli agrumi-Carnaroli Riso Preciso

 

Impiattamento risotto con astice agli agrumi-Carnaroli Riso Preciso

Impiattamento risotto con astice agli agrumi-Carnaroli Riso Preciso

Risottando con… è una campagna promossa da Risotto.us per far incontrare chef e blogger con le cascine che producono e vendono riso (contatto direzione@risotto.us)

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram e Linkedin

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI