RISOTTO ALLA SASSU

Un gustoso risotto con avocado, cocco e mazzancolle
Risotto con avocado, cocco e mazzancolle
Risotto con avocado, cocco e mazzancolle

L’appassionato di food, Andrea Sassu, in ogni piatto cerca di combinare i sapori della Sardegna, sua terra natia, con quelli del Friuli, in cui abita. Amante degli accostamenti particolari, predilige una cucina sana senza rinunciare a qualche piccola e gustosa eccezione. Oggi vi proponiamo il suo risotto con avocado, cocco e mazzancolle.

L’abbinamento della frutta esotica con i crostacei rende il piatto più succulento e con una leggera nota fresca e profumata. Vediamo come prepararlo.

Come fare il risotto con avocado, cocco e mazzancolle

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Vialone Nano

250 g di mazzancolle

1 scalogno

50 g di burro

Brodo vegetale q.b.

2 lime

1 avocado

Cocco in polvere q.b.

Sale, pepe e peperoncino q.b.

Prima di tutto puliamo le mazzancolle e mariniamole con olio, sale, cocco, succo di lime e peperoncino.

Intanto, facciamo soffriggere leggermente lo scalogno tritato finemente con olio e 2 spicchi di aglio in camicia. Ci uniamo il riso, lo tostiamo per un paio di minuti, poi eliminiamo l’aglio e portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo vegetale caldo (che avremo già preparato e mantenuto bollente).

Sbucciamo l’avocado, togliamo la polpa (mantenendone delle piccole parti per la decorazione), amalgamiamola con un po’ di succo di lime, di olio, sale, peperoncino e frulliamo il tutto.

Tritiamo le mazzancolle a coltello tenendone alcune da parte per decorare.

A circa ¾ del termine della cottura di riso aggiungiamoci la crema di avocado e a seguire le mazzancolle tritate.

In una padella antiaderente facciamo scottare le mazzancolle con il burro e le fettine di avocado.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con il burro. Lasciamo riposare il risotto per qualche istante. Ultimiamo ogni portata con avocado, cocco, mazzancolle, una spolverata di pepe macinato ed una grattugiata di scorza di lime. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI