RISOTTO PRATO E MARE

Silvia Donati si diletta in cucina usando il riso Goio per realizzare piatti gustosi, come il cremoso risotto con piselli e gamberetti
Risotto piselli e gamberetti
Risotto piselli e gamberetti

A fare la differenza a livello qualitativo di un piatto è la materia prima. Perciò Silvia Donati, appassionata di food, per realizzare il suo risotto con piselli e gamberetti ha scelto riso Goio 1929, il dop italiano.

Combinando il verde dell’ortaggio primaverile con l’arancione dei crostacei ha ottenuto un primo piatto con contrasti di colori, grazie anche al gioco di sfumature dei fiori edibili, in cui a farla da padrone è l’esplosione di sapori.

Come preparare il risotto con piselli e gamberetti

Per la realizzazione del piatto, considerando dosi per 4 persone, occorrono:

400 gr di piselli sgranati

12 gamberetti

350 gr di riso Goio

100 gr di parmigiano reggiano grattugiato

1 bacca di vaniglia

Sale e olio q.b.

1 bicchiere di vino bianco

25 gr di burro freddo

Fiori edibili q.b. per la decorazione

Laviamo i piselli e saltiamoli in padella con un po’ di olio e sale, tenendone qualcuno da parte per guarnire il piatto.

Puliamo i gamberetti. In un ciotola versiamo i crostacei e i semi di vaniglia con un po’ di olio e lasciamoli marinare per un paio di ore.

Appena i piselli sono cotti, frulliamoli aggiungendo qualche cucchiaio di acqua salata calda. Intanto in una casseruola tostiamo a secco il riso, sfumiamolo con il vino lasciando evaporare la parte alcolica e gradatamente incorporiamo l’acqua salata e calda.

A cottura quasi ultimata uniamoci la purea di piselli. A fuoco spento mantechiamo con burro e formaggio.

Mentre lasciamo riposare il risotto, facciamo scaldare una padella e scottiamo i gamberetti. Impiattiamo versando il risotto al centro e decoriamo con gamberetti, semi di vaniglia, piselli e fiori commestibili. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI