RISOTTO VIOLA

Il risotto al cavolo cappuccio viola mantecato al provolone del Monaco con granella di pistacchi è un’originale proposta di risotto viola gourmet della genovese Sabrina Angelini. 

Per gli amici Bina, ogni volta che prepara un risotto si impegna perché sia un piatto sano ed equilibrato, ma soprattutto colorato: – «L’obiettivo – ci dice – è mettere tutti di buonumore.» –

Risotto al cavolo cappuccio viola 

Il cavolo cappuccio viola infatti fa bene all’umore perché è ricco di acido folico, attivo sui neurotrasmettitori regolatori dell’umore, e di triptofano, un aminoacido utile per la sintesi di serotonina, detta anche “ormone della felicità”. 

Ricetta risotto al cavolo cappuccio viola

Il cavolo cappuccio viola è il protagonista di questo risotto colorato dal sapore delicato
Porzioni 4 persone
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 35 min

Materiale

  • pentola
  • cucchiaio di legno
  • tagliere
  • coltello

Ingredienti

  • 320 g riso Arborio
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 bicchiere vino rosso
  • 1 lt acqua
  • 1/2 cavolo cappuccio viola
  • 1 cipolla di Tropea
  • q.b. Provolone del Monaco grattugiato
  • q.b. granella di pistacchi
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni

  • Stufare mezzo cavolo cappuccio viola, tagliato a listarelle, con una cipolla di Tropea sminuzzata finemente ed un bicchiere di vino rosso. Quando sarà morbido, frullarne tre quarti e tenere il tutto da parte.
  • Tostare il riso a secco, sfumarlo con il vino bianco lasciando evaporare l'alcool. Proseguire la cottura aggiungendo gradualmente mestoli di acqua bollente finché non si asciugherà, continuando a mescolare.
  • Aggiungere il cavolo cappuccio viola frullato e un filo d’olio (ed altra acqua se necessario).
  • A fuoco spento, lasciamo riposare il risotto coperto con il coperchio per circa due minuti.
  • Mantecare con il Provolone del Monaco grattugiato grossolanamente.
  • Impiattare e decorare con la granella di pistacchi, che contribuirà a rendere il piatto un'esplosione di colori e di sapori!

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 
 
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
 
 
 
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
 
 
 
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
 
 
 
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
 
 
 
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 341kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: cappuccio viola, risotto, risotto al cavolo viola
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Facile
Varietà: Arborio
Colore: Viola

Valori nutritivi

Calorie: 341kcal | Carboidrati: 70g | Proteine: 12g | Grassi: 1g | Grassi saturi: 1g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Sodio: 34mg | Potassio: 474mg | Fibre: 5g | Zucchero: 7g | Vitamina A: 1171IU | Vitamina C: 62mg | Calcio: 70mg | Ferro: 2mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.