ULTIMI PROFUMI D’ESTATE

Un risotto con zucchine e gamberoni per salutare l’estate e accogliere l’arrivo dell’autunno con gusto
Risotto con zucchine e gamberoni
Risotto con zucchine e gamberoni

Ormai anche per quest’anno salutiamo la stagione estiva e ci prepariamo all’autunno. Noi vogliamo farlo con gusto e perciò vi proponiamo un buon risotto con zucchine e gamberoni, un accostamento arricchito dai profumi delle erbe aromatiche e dalla freschezza delle zeste di limone. Ideato e preparato dall’appassionata di food Manuela Vanni con ingredienti di prima scelta, è un primo piatto che può essere proposto in diverse occasioni e sarà sempre un gran successo!

Il colore rosaceo dei crostacei crea un perfetto contrasto con il verde degli ortaggi sulla candida tela di riso. A livello di consistenza la cremosità del risotto sposa la croccantezza dei fiori di zucca regalando al palato un’esplosione di sapori.

Come fare il risotto con zucchine e gamberoni

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli

12 mini zucchine

5 fiori di zucca

1 scalogno

10 gamberoni

Maggiorana, salvia, timo e rosmarino q.b.

Zeste di limone q.b.

Per il brodo

2 carote

1 costa di sedano

1 cipolla

Acqua q.b.

Per la pastella

120 g farina

200 cl di birra freddissima

1 cucchiaio di olio di semi

10 g sale

Prima di tutto prepariamo il brodo portando a bollore l’acqua con le verdure. Intanto tagliamo 7 zucchine a brunoise, condiamole con olio EVO, una parte di spezie e delle zeste di limone. Lasciamole marinare.

Puliamo i gamberoni senza togliere testa e coda. Le restanti zucchine le tagliamo a metà, le poniamo nel cestino di bambù, le spennelliamo con olio e condiamo con le spezie, poi le facciamo cuocere per 8 minuti circa o finché non sono belle croccanti.

In un tegame versiamo 2 cucchiai di olio, lo scalogno e a seguire ci tostiamo il riso. Lo sfumiamo con il vino lasciando evaporare la parte alcolica, poi lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo caldo.

Mentre il riso cuoce, prepariamo la pastella in cui immergiamo i fiori di zucca e li friggiamo (l’olio deve essere a 180°). A 5 minuti dal termine della cottura del Carnaroli ci uniamo le zucchine marinate (togliendo le spezie) e amalgamiamo bene.  Scottiamo sulla griglia velocemente i gamberoni.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con burro aromatizzato al limone, Parmigiano Reggiano e pecorino e decoriamo con le zucchine cotte al vapore, i gamberoni e i fiori di zucca fritti. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI

  • Un risotto alla carbonara per deliziare il proprio palato, ecco la ricetta facile e veloce per farlo anche voi...
  • Un cremoso risotto con funghi porcini e stracciatella, una ricetta facile e veloce ideata dall’appassionato di food Luca Terralavoro...
  • Riso Buono accetta la sfida e parteciperà a Identità Golose, che quest’anno si svolgerà in modalità digitale a causa...
  • Perfetto per soddisfare il palato di tutti: risotto in crema di peperoni con salsiccia e asparagi...