SMOOTHIE BOWL LIGHT PER LA TUA ESTATE

Un mix perfetto per una pausa di gusto light e sfiziosa: lo smoothie bowl con riso Venere, salmone, avocado e chutney di mela Val Venosta
Smoothie bowl con riso Venere, salmone, avocado e chutney di mela Val Venosta
Smoothie bowl con riso Venere, salmone, avocado e chutney di mela Val Venosta

E’ ideale per mantenersi in linea pur non rinunciando ad un momento di gusto in un perfetto mix di valori nutrizionali: lo smoothie bowl con riso Venere, salmone, avocado e chutney di mela Val Venosta.

E’ equilibrato per colori e sapori e prepararlo è molto semplice. Inoltre, bastano pochi minuti per realizzarlo e sarà pronto per essere degustato in tutta la sua cremosità e freschezza.

Come preparare lo smoothie bowl con riso Venere, salmone, avocado e chutney di mela Val Venosta

Per la creazione dello smoothie bowl ci occorrono, se consideriamo dosi per 4 persone:

500 gr di salmone (un trancio)

200 gr di riso Venere

2 avocado Hass

1 lime

100 gr di spinacini freschi o erbette

Semi di sesamo, olio e sale q.b.

Per il chutney di mela

2 mele Val Venosta Golden Delicious

½ cipolla

2 cm di radice di zenzero

1 cucchiaio di zucchero di canna

2 cucchiai di aceto di mele ( o aceto bianco)

1 pizzico di semi di cumino

Semi di una bacca di cardamono

Sciacquiamo il riso Venere, mettiamolo in un pentolino con abbondante acqua e lasciamo cuocere per almeno 40 minuti. Scoliamolo e condiamolo con un filo di olio extravergine d’oliva.

Intanto prepariamo il chutney. Tagliamo le mele a dadini e mettiamole a cuocere con lo zenzero grattugiato, la cipolla tagliata a fettine, il cumino, lo zucchero, l’aceto e i semi di cardamomo schiacciati per 30 minuti. Lasciamolo raffreddare.

Prendiamo il trancio di salmone, tagliamolo a cubetti e facciamolo cuocere per pochi minuti a fiamma vivace (così che possa crearsi un effetto “semi-crudo”) in una padella antiaderente.

In un’altra padella saltiamo gli spinacini con uno spicchio di aglio schiacciato ed un filo di olio.

Dividiamo in due parti l’avocado, priviamolo di nocciolo e buccia e tagliamolo a fettine, che andiamo ad arrotolare su se stesse formando una rosa. Spruzziamolo con il lime.

A questo punto possiamo comporre il piatto con il riso Venere che conferirà un nero brillante, il rosa del salmone, il verde degli spinaci e dell’avocado, il giallo delle mele e la croccantezza di sesamo. Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News



oppure


ARTICOLI CORRELATI