IL RISOTTO A COLORI DELLA POIA

Risotto mantecato alla crema di peperoni gialli con gocce di feta, polvere di olive Taggiasche e granella di pistacchi di Bronte
Risotto mantecato alla crema di peperoni gialli con gocce di feta, polvere di olive taggiasche e granella di pistacchi di Bronte
Risotto mantecato alla crema di peperoni gialli con gocce di feta, polvere di olive taggiasche e granella di pistacchi di Bronte

«Cucino a colori perché il mangiare dev’essere un momento di gioia per tutti i sensi e per tutte le persone con cui si condivide la tavola». ci racconta la merchandising manager e docente Cristina Poianella, nota su Instagram come “La Poia in cucina”. Ed oggi infatti vi proponiamo il suo coloratissimo risotto mantecato alla crema di peperoni gialli con gocce di feta, polvere di olive Taggiasche e granella di pistacchi di Bronte.

Un piatto con ingredienti ben bilanciati e pochi grassi, perché la cucina dell’appassionata di food si basa proprio su una filosofia del mangiar bene e sano ma senza rinunciare al gusto e alla creatività. Predilige ingredienti di qualità, bio e a km zero lavorando la materia prima con attenzione per preservare tutte le caratteristiche esaltandone soprattutto i profumi o i sapori. Per insaporire i suoi piatti preferisce usare spezie ed aromi del giardino. Non ci resta allora che svelarvi la ricetta del suo risotto a colori!

Come fare il risotto mantecato alla crema di peperoni gialli con gocce di feta, polvere di olive Taggiasche e granella di pistacchi di Bronte

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli

2 peperoni gialli

100-120 gr ca. di feta

1,5 l di brodo vegetale

2 cucchiai di granella di pistacchi di Bronte

2 cucchiai di polvere di olive Taggiasche

Parmigiano Reggiano e olio EVO q.b.

Arrostiamo i peperoni, spelliamoli e ripuliamoli dei semi ( in alternativa li si può pulire e infornare a 170° per 20-30 minuti) e li frulliamo. Intanto prepariamo il brodo vegetale e manteniamolo ben caldo. Tagliamo a cubetti la feta e frulliamola con un pochino di brodo fino ad ottenere una consistenza cremosa e vellutata.

In una padella antiaderente tostiamo il riso per un paio di minuti e lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo bollente. A 5 minuti dal termine della cottura ci uniamo la crema di peperoni.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con del Parmigiano Reggiano e dell’olio EVO. Lasciamo riposare il risotto e poi impiattiamolo. Ultimiamo ciascuna portata con le gocce di crema di feta, la polvere di olive Taggiasche, la granella di pistacchi di Bronte e qualche petalo di fiori eduli. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI

  • Un risotto alla carbonara per deliziare il proprio palato, ecco la ricetta facile e veloce per farlo anche voi...
  • Un cremoso risotto con funghi porcini e stracciatella, una ricetta facile e veloce ideata dall’appassionato di food Luca Terralavoro...
  • Riso Buono accetta la sfida e parteciperà a Identità Golose, che quest’anno si svolgerà in modalità digitale a causa...
  • Perfetto per soddisfare il palato di tutti: risotto in crema di peperoni con salsiccia e asparagi...