BOSCOSO

Il risotto ai porcini e salsiccia è un classico della cucina autunnale lombarda, perfetto anche nella versione allo zafferano

Videoricetta risotto porcini e salsiccia 

Questa è la proposta di Mariano De Spirito, falegname di professione ma foodblogger per passione, amante della buona cucina e del cibo sano. 

Decorare a piacere con spolveratina di prezzemolo tritato

ABBINAMENTO VINI: per esaltare il gusto intenso e aromatico della salsiccia, si consiglia un vino rosso dalle note speziate come il Barbaresco o erbacee come il Cabernet.

FORMAGGI: i formaggi che si abbinano meglio a questa ricetta sono il gorgonzola e il taleggio

Il gusto rustico dei sapori del bosco 

Ricetta risotto porcini e salsiccia

Ricetta facile e veloce da preparare, risotto cotto in soli 20 minuti!
Porzioni 4 persone
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 50 min

Materiale

  • Spazzolina dalle setole morbide
  • Padella
  • cucchiaio di legno
  • ciotola

Ingredienti

  • 320 grammi riso Carnaroli
  • 400 grammi funghi porcini
  • 2 litri brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 2 pezzi salsiccia secca
  • q.b. Parmigiano Reggiano
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. aglio
  • q.b. pepe
  • q.b. sale
  • q.b. olio
  • q.b. burro

Istruzioni

  • Come prima cosa pulire i funghi porcini tagliando l’estremità del gambo ed eliminando la terra in eccesso con una spazzolina dalle setole morbide. Sciacquarli velocemente sotto un getto di acqua fredda ed asciugarli bene con un panno o carta da cucina.
  • Tagliare i funghi a pezzetti e saltarli in padella con olio ed aglio. Aggiungere sale, pepe macinato e, prima di spegnere il fuoco, il prezzemolo tritato.
  • Prendere 1/3 dei porcini cotti, versarli in una ciotola con un mestolino di brodo vegetale e frullarli fino ad ottenere una crema vellutata.
  • Successivamente far appassire la cipolla, tritata finemente, unendo poco brodo per non farle perdere colore. Tostare il riso e sfumarlo con il vino lasciando evaporare l’alcool. Aggiungere la crema di funghi e continuare la cottura incorporando poco alla volta il brodo.
  • A fuoco spento regolare di sale e mantecare con burro e Parmigiano Reggiano grattugiato. Lasciar riposare per un paio di minuti. Infine far “sudare” la salsiccia fino ad avere una crosticina croccante. Impiattare ponendo il risotto ai funghi al centro e decorare con la salsiccia.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito
Originario: 15 minuti per il riso bollito
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 606kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: funghi porcini, risotto, salsiccia
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Facile
Varietà: Carnaroli

Valori nutritivi

Calorie: 606kcal | Carboidrati: 138g | Proteine: 20g | Grassi: 2g | Grassi saturi: 1g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Colesterolo: 1mg | Sodio: 24mg | Potassio: 1754mg | Fibre: 15g | Zucchero: 6g | Vitamina A: 2IU | Vitamina C: 6mg | Calcio: 34mg | Ferro: 3mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.