CHE FAI PER CENA?

La ricetta che vi proponiamo è stata ideata da Stefania e il marito Andrea, autori del profilo Instagram “Che fai per cena?”, un progetto nato con l’intento di portare sui social la filosofia del bello e buono a tavola. Come dichiarato dalla coppia:

«Le cene che cuciniamo, i pranzi dei weekend, le gite fuori porta sono quei momenti stupendi nei quali possiamo stare bene con chi amiamo e farci un regalo attraverso le pietanze che assaggiamo. Così, anche se spesso il tempo è poco, cerchiamo di rendere questi momenti speciali, andando alla ricerca di prodotti, accostamenti, sensazioni e ricordi che facciano sorridere l’anima».

La delicatezza e il sapore piuttosto dolce della zucca si abbinano perfettamente alla sapidità di un formaggio come il taleggio e alle acciughe. Accostando questi ingredienti in poco tempo è possibile realizzare un delizioso risotto alla zucca con fonduta di taleggio ed acciughine. Vediamo come prepararlo.

Come preparare il risotto con zucca, fonduta di taleggio ed acciughine

Considerando dosi per 2 persone, ci occorrono:

180 grammi di riso Rosa Marchetti 

500 grammi di zucca pulita e tagliata a cubetti

1 porro

70 grammi di burro

140 grammi di taleggio

2 acciughine sott’olio

50 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato

Brodo vegetale q.b.

Sale grosso q.b.

Scaldiamo il brodo vegetale. Nel frattempo soffriggiamo nel burro il porro tritato finemente e la zucca tagliata a cubetti. Dopo circa 10 minuti uniamo il riso e tostiamolo. Gradatamente incorporiamo il brodo ben caldo e lasciamo cuocere a fuoco medio per circa 14 minuti continuando a mescolare.

Friggiamo intanto qualche foglia di salvia nel burro. 2-3 minuti prima della cottura, a fuoco spento mantechiamo il riso con il parmigiano. Lasciamolo riposare per qualche istante. Aggiungiamo il taleggio al burro aromatizzato e, a fiamma bassa, mescoliamo continuamente per evitare che si possano formare grumi nella fonduta.

Impiattiamo mettendo il riso in un coppapasta e versandoci sopra la fonduta. Chiudiamo con due foglie di salvia e le acciughine. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.