FESTEGGIANDO SAN FAUSTINO CON CURTI

Un risotto fatto col cuore a base di radicchio rosso, gamberi ed emulsione al lime
Risotto con radicchio rosso, gamberi ed emulsione al lime_Carnaroli Curtiriso
Risotto con radicchio rosso, gamberi ed emulsione al lime_Carnaroli Curtiriso

C’è chi vuole (e può) festeggiare S. Valentino e chi, invece, S.Faustino, considerata la festa dei single. Indipendentemente dalla giornata, però, un solo amore ci sarà sempre: quello per il cibo! Da soli o in coppia, concedersi un momento di gusto è sempre una buona scelta. La chef a domicilio Floriana De Sio ha scelto Curtiriso come “partner” per realizzare il suo risotto con radicchio rosso, gamberi ed emulsione al lime.

Un tripudio di bontà a cui ha dato la forma di cuore per renderlo un piatto a tema giocando, inoltre, con i sapori e i colori in un perfetto e bilanciato mix. Passiamo allora a vedere nel dettaglio come farlo. Allacciate i grembiuli, andiamo ai fornelli!

Come fare il risotto con radicchio rosso, gamberi ed emulsione al lime usando Carnaroli Curtiriso

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli Curtiriso

400 g di radicchio rosso

12 gamberoni

2 lt di brodo vegetale

1 scalogno tritato

50 g di burro

1 spicchio di aglio

Colorante naturale o barbabietola rossa cotta q.b.

Olio EVO, sale e pepe q.b.

Per l’emulsione al lime

Il succo di 1 lime non trattato

La scorza di 1 lime non trattato

70 ml di olio EVO

Sale e pepe bianco macinato q.b.

Prepariamo il brodo e teniamolo da parte ben caldo. Intanto puliamo i gamberoni, mettiamone da parte qualcuno e il resto lo tagliamo a pezzetti. Laviamo bene i lime, asciughiamoli e da uno ne ricaviamo la scorza (prestando attenzione a non grattugiare la parte bianca amarognola), mentre dall’altro ne spremiamo il succo. Filtriamo il succo ed aggiungiamoci l’olio e il sale. Mescoliamo, uniamoci il pepe ed emulsioniamo il tutto con una frusta.

In una casseruola facciamo rosolare il radicchio rosso con lo scalogno (entrambi tritati finemente). Versiamoci il riso e facciamolo tostare per un paio di minuti. Portiamolo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo caldo e regoliamo di sale e pepe.

Nel frattempo facciamo scottare i gamberoni interi con dell’olio ed uno spicchio di aglio. Facciamo altrettanto con i gamberoni tagliati a pezzetti, che andiamo ad aggiungere al riso a pochi minuti dal termine della cottura. Ultimiamo con il colorante naturale (o con la barbabietola cotta) e amalgamiamo bene.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con una noce di burro. Serviamo con l’aggiunta dei gamberoni e dell’emulsione al lime. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram, Twitter, Linkedin Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI