GIORNATA DEL RISO ALLA CASCINA GRAMPA

Giornata del riso alla Cascina Grampa di San Pietro Mosezzo (NO): domenica 14 ottobre un omaggio al cereale in abbinamento a tante eccellenze enogastronomiche locali. L’evento è organizzato dall’associazione internazionale no profit “Condotta Slow Food” di Novara e dall’azienda agricola Riso Testa in collaborazione con l’associazione enogastronomica “Di Vin Vagando” di Fontaneto d’Agogna e la comunità “Laudato Si’ ” di Monte Mesma.

GIORNATA DEL RISO: PROGRAMMA

A partire dalle 12:30 la degustazione del “Risotto in coppia” , preparato con il riso Baldo Riserva, intavolata dalla brigata “Gli amici di Momo” al presidio slow food “Saras Fel Fen” in accompagnamento ad altre portate: pasta di salame e vespolina (vitigno a bacca nera), zola e rapa rossa, speck e radicchio, salsiccia e zafferano, zucca e parmigiano, taglieri di salumi e formaggi, dolci, vino delle Colline Novaresi e birra artigianale.

Inoltre, al mercatino dei Sapori si potranno acquistare il salame d’asino, il salame della duja e la fidighina (mortadella di fegato), formaggi come toma e gorgonzola, miele, farine, marmellate, legumi, mele antiche, liquore all’uva fragola e dolci della comunità Monte Mesma. Per una pausa caffè il punto “Caffè Lavazza” e l’angolo culturale di Libreria La Talpa.

Due eventi enogastronomici su prenotazione ( al num 3357753815): il laboratorio sui salumi della tradizione novarese con i relatori Giovanni Bergamaschi, maestro assaggiatore O.N.A.S (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi) e il salumiere Giammarco Moroni; la presentazione del volume “Curve di Cioccolato” di Laura Travaini e a seguire la degustazione di cioccolato a cura del pasticcere Davide Volpati. In entrambe le occasioni il sommelier Giovanni Azzini curerà l’abbinamento dei vini.

Ad allietare la giornata le note del gruppo musicale “Mediterranea social club” .

IL MULINO AD ACQUA DELLA CASCINA GRAMPA

Visita guidata con il titolare dell’azienda agricola RisoTesta, Giovanni Testa, allo Storico Mulino ad acqua ancora funzionante con macina e pista da riso.

Da non perdere la mostra fotografica “Poetiche macchine da riso” a cura di Marco Friso. Alle 17 la merenda a base dei sapori di un tempo: caldarroste, pane e mortadella bologna, lingua e bagnetto, vino.

L’iniziativa è a scopo benefico: la ricostruzione del Centro Don Minozzi ad Amatrice con la “Casa del futuro- centro studi Laudato Sì”.

Per ulteriori info contattare il sito aziendale www.condottaslowfoodnovara@gmail.com. Autore: Marialuisa La Pietra

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.