IL RISOTTO DELLA BINA

Un piatto che mette il buonumore: risotto al cavolfiore viola con gamberetti rosa e salsa al curry
Risotto al cavolfiore viola con gamberetti rosa e salsa al curry
Risotto al cavolfiore viola con gamberetti rosa e salsa al curry

E se stiamo vivendo tutti un momento così critico, proviamo a vedere tutto “rosa” (#andràtuttobene) almeno in cucina (#iorestoacasa). Seguiamo l’esempio della genovese Sabrina Angelini, Bina per gli amici, che non perde occasione di cucinare piatti sani ed equilibrati, ma soprattutto colorati. « La tavola-dice- deve essere un luogo di incontro e allegria e con il mio risotto al cavolfiore viola con gamberetti rosa e salsa al curry ho voluto mettere tutti di buonumore».

Un primo piatto sfizioso e goloso, che si prepara facilmente. Un mix di profumi, sapori e colorati ben equilibrato. Passiamo allora ai fornelli, allacciate i grembiuli!

Come preparare il risotto al cavolfiore viola con gamberetti rosa e salsa al curry

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 gr di riso Carnaroli

40 gamberetti rosa

1 cavolfiore viola

1 lt di brodo (acqua di cottura del cavolo)

½ bicchiere di vino bianco

Parmigiano q.b.

1 acciuga sott’olio

Sale grosso, olio evo e curry q.b.

Puliamo i gamberetti ( qualcuno conserviamolo per la decorazione), condiamoli con il curry e saltiamoli in padella con un cucchiaio di olio evo. Intanto sbollentiamo le cime del cavolfiore e conserviamone l’acqua di cottura. Una parte di cavolfiore la andiamo a frullare con un filo di olio, un pizzico di sale grosso e l’acciuga sott’olio fino ad ottenere una crema.

Tostiamo il riso a secco, sfumiamolo con il vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica. Portiamolo in cottura incorporandoci poco alla volta l’acqua di cottura del cavolfiore. Dopo 6 minuti circa uniamoci la crema di cavolfiore e regoliamo di sale. A pochi minuti dal termine della cottura ci aggiungiamo i gamberetti al curry.

A fiamma spenta, mantechiamo con olio evo e parmigiano mescolando energicamente. Ultimiamo ogni piatto con le cimette di cavolfiore viola restanti, i gamberetti in salsa al curry (ottenuta diluendo il curry con olio evo). Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram,Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News



oppure


ARTICOLI CORRELATI