LE CRÊPES DI VENERE

Dolci o salate, possono essere farcite secondo i propri gusti: sono le crêpes preparate con la farina di riso Venere
Le crêpes di Venere
Le crêpes di Venere

Che abbiano una farcitura salata o dolce, le crêpes preparate con la farina di riso Venere sono veramente deliziose. Un’ottima alternativa alle tradizionali crespelle, ideata da Roberta Spimpolo, conosciuta su Instagram con il profilo Vaniglia e Rosmarino.

Leggere, di un nero intenso e caratterizzate dal particolare aroma che contraddistingue il riso Venere, possono essere consumate sia calde che fredde e in qualsiasi momento dell’anno. Allora allacciate i grembiuli, passiamo in cucina e vediamo come farle.

Come fare le crêpes di Venere

Considerando dosi per 4 persone occorrono:
100gr di farina di riso Venere
50gr di farina 00
2 uova
Sale q.b.
250 ml di latte intero
25 gr di burro fuso freddo

In una terrina sbattiamo con la frusta le uova con sale, latte e a poco a poco aggiungiamoci le farine setacciate. Infine, uniamoci il burro. Una volta ottenuta una pastella liscia e liquida la lasciamo riposare per 30 minuti. Ungiamo con una noce di burro una padellina antiaderente e versiamoci poco alla volta la pastella. Con queste dosi si ottengono circa 12  crêpes. Farcitele come preferite e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI