MATURITÀ: PER GLI ESAMI, MANGIA RISO

Secondo la Coldiretti, il riso è tra i cibi che aiutano ad affrontare la maturità nonostante l'agitazione da "notte prima degli esami"
Cibi da mangiare per affrontare la maturità
Cibi da mangiare per affrontare la maturità

Prendere tazze e tazze di caffè per rimanere svegli fino a tardi a studiare? Nulla di più sbagliato per chi si prepara ad affrontare l’esame di maturità. Parola di Coldiretti, che ha stilato la lista dei cibi promossi e bocciati nella dieta per gli esami che interessando 509mila studenti.

Il caffè, infatti, provoca eccitazione, ansia e insonnia, che fanno perdere concentrazione e serenità. Più frutta invece, che aiuta a rilassarsi e ad affrontare il grande caldo di questi giorni.

Ci sono inoltre alimenti ricchi di sostanze rilassanti che aiutano a vincere la preoccupazione e a dormire: pane, pasta e riso, lattuga, radicchio, cipolla, formaggi freschi, yogurt, uova bollite, latte caldo, frutta appunto e infusi al miele.

Da evitare invece – possono provocare insonnia e agitazione – oltre al caffè, patatine, salatini, cioccolata e cibi in scatola, alimenti spesso presenti tra le scorte degli studenti agitati, anche perché non vanno cucinati, solo scartati e mangiati.

Da evitare anche cibi con troppo sodio, dunque condimenti come curry, pepe, paprika e sale abbondante, ma anche piatti in cui viene utilizzato dado da cucina.

Di sera vanno bene anche legumi, carne o pesce.

Cibi da mangiare per affrontare la maturità

Per affrontare la maturità ci sono alcuni cibi da evitare assolutamente, quali:

Salatini

Piatti con dado da cucina

Cioccolata, cacao

Caffè, the

Curry, pepe, paprika

Superalcolici

I cibi promossi, invece, sono

Pasta, riso, pane, orzo

Lattuga, radicchio, cipolla, aglio

Rape, cavolo

Formaggi freschi, yogurt

Uova bollite

Miele in infusi caldi, latte caldo

Frutta dolce

Dolce

 

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI