MEZZALUNA RISOTTATA CON FINFERLI E MIRTILLI

Una ricetta facile e veloce ma creativa e gustosa che porta la firma di Maria Sinatra: mezzaluna di risotto con finferli e mirtilli
Risotto con finferli e mirtilli
Risotto con finferli e mirtilli

Il risotto può essere preparato con vari tipi di ingredienti, combinando spesso salato e dolce o fruttato. A fare la differenza è sempre l’alta qualità delle materie prime, ma soprattutto quel pizzico di creatività che trasforma un banale piatto in una pietanza bella e buona. D’altronde, anche l’occhio vuole la sua parte, no?

E perciò l’appassionata di food Maria Sinatra alla sua ultima realizzazione, un risotto con finferli e mirtilli, ha voluto conferirgli un tocco di raffinatezza impiattandolo come una mezzaluna. In cucina, si sa, basta un po’ di fantasia (e di tecnica ovviamente!) ed ogni piatto può trasformarsi in una portata gourmet.

Come preparare il risotto con finferli e mirtilli

Per la preparazione della mezzaluna (per 4 persone) occorrono:

280 gr di riso Carnaroli

Finferli e mirtilli q.b.

1 cipolla

1 lt di Brodo vegetale (carota, sedano, cipolla)

Olio, prezzemolo, sale e pepe q.b.

Puliamo i finferli e mettiamoli in padella a cuocere con la cipolla, tagliata finemente, ed un filo di olio extravergine d’oliva. Regoliamo di sale e pepe.

Intanto prepariamo il brodo vegetale con carota, sedano e cipolla. Tostiamo a secco il riso per circa 2 minuti e poi portiamolo in cottura aggiungendoci poco per volta il brodo ben caldo continuando a mescolare. A metà cottura uniamoci i finferli ed amalgamiamo.

A fuoco spento mantechiamo con una noce di burro ed impiattiamo realizzando una mezzaluna. Ultimiamo il piatto con mirtilli e prezzemolo. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram e Linkedin.

Categorie
News



oppure


ARTICOLI CORRELATI