PROFUMO DI MARE IN CASA ZOTTINO

Sapori e profumi marini in un delizioso primo piatto: risotto con gamberi e triglie
Risotto con gamberi e triglie
Risotto con gamberi e triglie

La conosciamo con il suo nome d’arte, Arzottina, appassionata di food e amante dei piatti semplici e buoni. Realizza infatti pietanze e risotti creativi selezionando materie prime di alta qualità. Oggi vi proponiamo il suo risotto con gamberi e triglie.

In attesa infatti di poterci recare tutti in spiaggia e rilassarci dopo questo lungo e difficile periodo, ci accontentiamo di sentire i profumi e i sapori del mare almeno in un piatto! Allacciate i grembiuli allora, andiamo in cucina.

Come preparare il risotto con gamberi e triglie

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 gr di riso Carnaroli

250 gr di triglie

250 gr di gamberi

1 bicchiere e mezzo di vino bianco

1 scalogno

30 gr di burro

Sale e peperoncino  q.b.

Bisque di gamberi (1,5 lt circa)

Olio extravergine d’oliva e prezzemolo q.b.

Prepariamo un soffritto con scalogno, peperoncino ed un filo di olio. Versiamoci i filetti di triglia e i gamberi ( già puliti). Lasciamo insaporire per qualche minuto e poi sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco. Togliamo il pesce e nel fondo di cottura tostiamoci il riso per 2 minuti. Sfumiamolo con il vino lasciando evaporare la parte alcolica.

Bagniamolo man mano con la bisque ( già preparata e mantenuta ben calda) . A pochi minuti dal termine della cottura ci uniamo le triglie e i gamberi. A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con il burro freddo. Lasciamo riposare il risotto e poi impiattiamolo ultimando ogni portata con del prezzemolo tritato. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI