CHICCHI INTEGRALI CONTRO IL COVID19

Per prevenire il Covid19 bisogna mangiare molte fibre e cereali come il riso integrale
Riso integrale con coriandoli di verdure
Riso integrale con coriandoli di verdure

Il nemico invisibile, il Coronavirus (Covid19) che ci ha costretti a rivedere i nostri ritmi quotidiani, ad allontanarci dagli affetti più cari, è un “virus multiorgano”. Non colpisce infatti solo i polmoni, ma attacca anche cuore, pelle, cervello e persino l’apparato gastrointestinale, come ha dichiarato in un’intervista a “Il giornale” il prof.  Antonio Gasbarrini, direttore della Medicina Interna e Gastroenterologia al Policlinico Gemelli. Per prevenirlo, meglio adottare uno stile di vita sano prediligendo soprattutto le fibre (frutta, verdura e cereali come il riso integrale).

Riso integrale, rimedio naturale contro il covid19?

L’intestino è l’ultimo tratto del nostro organismo in cui viene eliminato il cibo che ingeriamo. Possiamo considerarlo come un grande “serbatoio” in cui il nemico invisibile possa facilmente replicarsi causando disturbi gastrointestinali di ogni tipo: dal colon irritabile alla diarrea acuta. Quest’ultima può durare dalle 8 alle 10 settimane nonostante il soggetto non sia più infetto.

Per alleviarne i sintomi si consiglia una dieta sana e bilanciata: eliminare gli alimenti grassi e gli alcolici,  bere almeno 2 litri di acqua al giorno, mangiare più frutta, verdura e cereali integrali. Il riso integrale, ad esempio, può essere un ottimo alleato del benessere intestinale.

Riso integrale con coriandoli di verdure, la ricetta per mantenere l’intestino in salute

Il riso integrale è uno degli alimenti ricchi di fibre consigliato sia nelle diete dimagranti ( in quanto dà un maggiore senso di sazietà) che in caso di intolleranze alimentari (è gluten free, facilmente digeribile ed assimilabile).

In abbinamento alle verdure diventa un “rimedio naturale” per mantenere sano il nostro eco-sistema intestinale ed un’alternativa alla tradizionale insalata di riso. Dunque una bella  (e buona) idea che sarà tanto apprezzata anche dai vegetariani e vegani.

Il procedimento è molto semplice: si lessa il riso (circa 250 g) in abbondante acqua salata. Lo si scola, lo si lascia raffreddare e lo si versa in una ciotola. Si aggiungono 1 peperone verde e ¼ di cavolo viola tagliati a cubetti e saltati in padella con olio e salsa di soia. Si mescola bene e si gusta! Se siete amanti delle spezie, ultimate il piatto con una spolverata di curcuma. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI