RISOTTANDO A CAPODANNO CON CURTI

Ostriche e champagne è uno degli abbinamenti più eleganti e raffinati della cucina, nonché il modo più gustoso per festeggiare il nuovo anno. L’appassionata di food Manuela Vanni infatti li ha scelti come ingredienti del suo risotto, che eccezionalmente vi presentiamo in due versioni: con il classico impiattamento e come finger food. Il segreto per la riuscita del piatto è la scelta di materie prime di qualità, a partire dal riso, ovvero Carnaroli Curtiriso.

Per un tocco ancora più sorprendente, il piatto viene ultimato dall’aggiunta di polvere di pistacchio e dalle foglioline di vene cress (crescione), che accrescono l’impatto visivo. Iniziamo allora questo 2021 all’insegna del gusto, allacciate i grembiuli e andiamo in cucina!

Come fare il risotto con ostriche e champagne usando il Carnaroli Curtiriso

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli Curtiriso

2 bicchieri di champagne

Brodo di pesce q.b.

4 Ostriche e la loro acqua

Polvere di pistacchio e vene cress q.b.

Olio EVO, oro in petali e sale q.b.

Prima di tutto prepariamo il brodo di pesce.

In una padella antiaderente facciamo tostare il riso per un paio di minuti, sfumiamolo con il primo bicchiere di champagne e poi con il secondo lasciando evaporare l’alcol. Incorporiamoci gradualmente mestoli di brodo caldo.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con l’olio evo e l’acqua delle ostriche. Lasciamo riposare il risotto per qualche istante, poi decidiamo come impiattarlo: se in versione finger food, usiamo i gusci dell’ostrica come “contenitore” e versiamoci un po’ di risotto, ci adagiamo l’ostrica e l’oro in petali

Impiattamento come finger food del risotto con ostriche e champagne-Curtiriso
Impiattamento come finger food del risotto con ostriche e champagne-Curtiriso

Se, invece, vogliamo fare l’impiattamento classico: versiamo il risotto in un piatto, battiamo sul fondo per farlo distendere omogeneamente ed ultimiamo con polvere di pistacchio, vene cress e oro in petali.

Impiattamento del risotto con ostriche e champagne_Curtiriso
Impiattamento del risotto con ostriche e champagne_Curtiriso

 

Serviamo e buon anno! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram, Twitter, Linkedin Pinterest.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.