TALEGGIOTTO

Cremoso con un tocco di croccantezza: risotto alla zucca, taleggio e amaretti
Risotto con zucca, taleggio e amaretti
Risotto con zucca, taleggio e amaretti

Abbiamo iniziato il nuovo anno con un piatto raffinato, oggi puntiamo su qualcosa di più semplice ma sfizioso: un risotto alla zucca con taleggio e amaretti, ideato e preparato dal giovane chef Nicolas Cascella, che condivide le sue creazioni sul profilo Instagram “fresh.tasty.cash“.

Dopo le abbuffate di questi giorni è sicuramente un piatto molto più leggero (seppur non possa essere definito ipocalorico!). Per realizzarlo servono pochi ingredienti e può essere proposto in ogni occasione, dal tradizionale pranzo con gli amici al menu delle festività. La doppia consistenza, ovvero il cuore cremoso del formaggio che si lega alla croccantezza degli amaretti, garantiscono un risultato eccellente. Provare per credere!

Come fare il risotto alla zucca con taleggio e amaretti

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli

200 g di zucca

80 g di taleggio

100 ml di panna

Amaretti, olio e porro q.b.

50 g di burro

100 g di Parmigiano Reggiano

In una padella antiaderente facciamo cuocere la zucca, pulita e tagliata a cubetti, con un filo di olio e il porro tagliato finemente. Regoliamo di sale e pepe ed aggiungiamoci 2 bicchieri di acqua. Appena cotta frulliamola fino ad ottenere una crema.

In un’altra padella tostiamo il riso con un cucchiaio di olio EVO per un paio di minuti. Portiamolo in cottura incorporandoci poco alla volta mestoli di acqua calda e la crema di zucca.

Intanto prepariamo la salsa al taleggio: scaldiamo in un pentolino la panna e poi versiamoci il taleggio a pezzetti e lasciamo che si sciolga completamente.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con burro freddo e Parmigiano Reggiano grattugiato. Lasciamo riposare il risotto per qualche istante ed infine ultimiamo ogni portata con la salsa al taleggio e gli amaretti sbriciolati. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram, Twitter, Linkedin Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI